Calcio Comunicati Grosseto Calcio Lega Pro Unica Notizie Grosseto Calcio Primo piano

Vecchia Guardia: “Tirare fuori l’orgoglio maremmano. Con la Spal abbiamo subito un furto!”

Riportiamo in modo integrale il comunicato inviatoci dal gruppo ultras biancorosso Vecchia Guardia

 

COMUNICATO STAMPA VECCHIA GUARDIA GROSSETO


Ora basta! Sono anni ormai che subiamo degli spregi da parte di arbitri incompetenti che poi puntualmente vediamo fare carriera e dirigere partite della massima serie.
Sono anni che andiamo in trasferta e veniamo sistematicamente penalizzati da arbitraggi che sono casalinghi finchè si tratta degli altri, salvo poi diventare molto poco casalinghi quando la partita si gioca a Grosseto.
È arrivato il momento di tirare fuori l’ORGOGLIO MAREMMANO e far tornare il Carlo Zecchini quel fortino che era fino a qualche tempo fa.
Vogliamo che gli avversari si sentano fuori casa e gli arbitri siano costantemente sotto pressione.
Basta buonismo, basta sportività, basta analisi tecnico-tattiche: vogliamo passione e orgoglio.
E lo vogliamo non solo dai tifosi ma anche dalla stampa e televisione locali che tendono invece a fare gli intenditori imparziali mentre secondo noi c’era una solo parola per commentare la partita con la Spal: FURTO!
Noi crediamo che quest’anno ci siano i presupposti per fare una grande stagione e non accetteremo più in maniera passiva certe direzioni arbitrali.
E a tutti quelli che la pensano come noi chiediamo di far sentire forte il proprio dissenso ogni qual volta ce ne sarà l’occasione urlando e fischiando contro coloro che per troppe volte hanno condizionato i nostri risultati.
E’ arrivato il momento che chi si sente tifoso faccia la sua parte da tifoso.
Gli altri, cortesemente, alle prode…

mm

Yuri Galgani

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. Si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro e dalla passata stagione segue la Serie D. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Letteralmente sacrosanto! Una TV locale, della città, dovrebbe sentire il DOVERE di difendere la squadra cittadina sempre e comunque, e particolarmente quando subisce sconfitte così platealmente dovute agli strafalcioni arbitrali come quella con la Spal. Basta con quest’imparzialità ad oltranza e a prescindere… così ostentata, così estrema, così irriducibile, da far balenare il sospetto che sia motivata più da ragioni “ad personam” (diciamo così) che da deontologia professionale.
    Qualcuno che ne sapeva molto più di me diceva che: “a pensar male si fa peccato, ma spesso ci s’azzecca!”

  • Condivido tutto.del comunicato. fuori le palle, e smettiamo di essere zombi i vecchi maremmani.si girano nelle tombe vedendo sta.cittá diventata la cittá degli zombi viventib

  • E’ giustissimo evidenziare i torti arbitrali subiti e far sentire il dissenso attraverso tutti i mezzi possibili.Forse piano piano a qualcuno fischieranno le orecchie.
    Comunque,se esiste un disegno superiore e’ una lotta impari.Ma forse siamo troppo pessimisti e vediamo nero anche dove non c’è .
    Le partite vanno giocate con maggior determinazione e con la precisa volontà di portare a casa il risultato pieno.Volere e’ potere.

  • L’osservatore. Si tutto giusto ma a questa squadra manca anche qualche giocatore maremmano, appunto “l’anima”. Guardate, che in giro ce ne sono buoni per giocare in serie C, basta volerli prendere.

  • Finalmente…….unico e dico unico posto in Italia dove una TV locale e dico locale non analizza gli episodi..Nessuno pretende parzialità ma almeno sottolineare il torto subito sì eh……Basta comunque non guardarli più…a volte ho la netta sensazione che la sconfitta dell’ u.s. non dispiaccia poi a così tanti.
    Il concetto che è passato è stato:hai giocato male?allora è giusto che tu venga punito con un gol in fuorigioco di tre metri….è giusto prendere una multa assurda di 5.000 euro per il nulla,è giusto farsi calpestare da tutti….

  • Non mi piace questo sparare nel mucchio le colpe, di cosa poi…, quindi spero che non se ne dispiacciano i colleghi ma per chiarezza posto l’attacco del pezzo di cronaca dellla partita con la Spal, pubblicato dal Corriere di Maremma del 26 ottobre, a firma del sottoscritto:

    “…Pessimo il livello di gioco espresso in campo peggiorato da una terna arbitrale drammatica che perde il polso di una gara dove si contano tre gol contestati, due convalidati alla Spal e uno, negato al Grosseto, del possibile 3-3…”

    non mi sembra che debba giungere altro, prego di evitare generalizzazioni o mettere in stato di accusa categorie nel solito gioco al massacro tutto nostrano dove si fa a gara a chi vuole più bene al Grosseto: la professione e il tifo sono due coste distinte.
    Grazie.

  • x quel che mi riguarda, questo commento (peraltro sacrosanto) e’ come dire “si sfonda una porta aperta”……….. quante volte ho ribadito che in curva ci viene gente che non ha un cazzo da fare e perché si spende meno……. IN CURVA SI DEVE CANTA’ TUTTI!!!!!!!!!!! ma lo vogliamo far sentire l’incitamento alla squadra oppure??????? quante volte ho leticato con quei 3-4 coglioni fighettini di turno subito pronti a sghignazzare x un qualsiasi sbercio un po “troppo sonoro”; quante volte ho discusso con chi stava in curva a fare una sfilata di moda invece di tifare i ragazzi!!!!!!!!!!!!!
    x quanto riguarda gli arbitri, essi rappresentano il marciume e lo schifo che regna ormai da decenni in italia; lo dico sempre che la politica DEVE rimanere a Montecitorio……….. vedi le squadre del sud favorite da chi sapete voi…… altre squadre blasonate come la spal che gli aiutini gli giungono sempre, quindi in casi simili bisogna aggredire gli altri fin dal riscaldamento pre-gara SENZA TROPPI COMPLIMENTI!!!!!!!
    e chi non si piega a cio’ puo’ benissimo starse a casa!!!!!!!!!!!!!!!!
























Il CalcioMercato di Gs










%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: