Terza Categoria

Una domenica di paura sui campi di Terza categoria per Aramini e Roberti.

Due incidenti. Ore di apprensione ed ansia per due ragazzi sui campi di Terza categoria. Un infortunio, uno scontro di gioco per Alex Aramini (nella foto dopo lo scontro), difensore della Nuova Grosseto, un malore invece per Jonathan Roberti, portiere del Punta Ala.
Durante Cinigiano-Nuova Grosseto, uno scontro di gioco tra Ercoli del Cinigiano e Aramini, un “frontale” involontario, ma che è costato caro al ragazzo della Nuova Grosseto. Subito soccorso, Aramini è stato portato via in ambulanza all’ospedale di Grosseto dove ha riportato la frattura del naso, la frattura dello zigomo, della parete dell’orbita e la frattura del l’osso papiroideale e mascella. Aramini verrà operato domani all’ospedale di Firenze. Ercoli, l’allenatore del Cinigiano, Toniotti, ed il presidente Tassi, si sono subito precipitati a soccorrere Aramini in campo, andandolo poi anche a trovare all’ospedale di Grosseto.

Tanta apprensione anche per le condizioni del portiere del Punta Ala, Jonathan Roberti. Il numero uno dei castiglionesi è svenuto a match in corso. Dopo aver più volte manifestato un malessere, chiedendo a più riprese dello zucchero, il portiere è caduto, svenuto, a terra. Immediati i soccorsi in campo, con la gara che è stata sospesa per mezzora. Portato via in ambulanza, il portiere del Punta Ala è stato poi trasportato all’ospedale Le Scotte di Siena per accertamenti.

Andrea Capitani

Responsabile Terza categoria e Altri sport

Email: a.capitani@hotmail.it

1 Comment

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *






















%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: