Grosseto Calcio Notizie Grosseto Calcio Primo piano

Tifosi: fronte compatto contro la società e dal Comune si attendono risposte immediate

Piazza Duomo a Grosseto. Il palazzo comunale (a sinistra) e il Duomo (foto tratta da: www.vinievino.com)

Grosseto. I tifosi hanno deciso di scendere in piazza e, come vi abbiamo riportato nell’articolo di ieri, si ritroveranno giovedì alle ore 21 nel piazzale antistante la gradinata per una manifestazione pacifica che si concluderà davanti al Municipio.

Dopo mesi finalmente gli appassionati maremmani hanno fatto fronte comune e hanno rispolverato orgoglio e senso di appartenenza come ai vecchi tempi.

Nel comunicato apparso ieri su molti social si dicono sdegnati e chiedono all’amministrazione comunale lo “sfratto” della società dagli impianti sportivi “Carlo Zecchini” e “Nilo Palazzoli”, dopo le decisione del giudice del Tribunale di Grosseto, che ha dato ragione all’ente pubblico su tutti i punti.

I tifosi non vogliono più perdere tempo e attendono i fatti e in un passaggio del messaggio questo è chiaro e lampante.

Naturalmente, non è un attacco di tipo politico, ma c’è solamente il desiderio di riappropriarsi della squadra di calcio che nessuno sente più sua e che per moltissimi non rappresenta più la città di Grosseto

Redazione

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Sarebbe gradita quando giungeremo in Comune la presenza del Consiglio Comunale Con il Sindaco in testa!!!

  • Iniziativa giusta, anzi sacrosanta: al punto in cui siamo è impensabile che le Istituzioni assistano passivamente allo scempio del nome e dell’immagine di Grosseto che da mesi e mesi è in atto. Spero vivamente che sia possibile prendere qualche iniziativa atta a sbloccare la situazione e a favorire la chiusura di quest’incresciosa vicenda, che ha mille motivi per finire e nessuno per continuare; in primis ovviamente l’impedimento effettivo all’uso degli impianti. Devo però ammettere in tutta franchezza che ignoro se esistano e quali siano i margini di manovra a disposizione di Amministrazione Comunale e Sindaco.

  • Tutto bene tutto bello, via Pincione e i suoi accoliti….. ma siamo sicuri che sia una buona idea la fusione col Roselle? Le nostre origini sono importanti, pensiamoci bene

    • Riguardo alla fusione con il Roselle ho paura che ci si rimanga male. La situazione è cambiata e non credo che, al di là della passione e del l’attaccamento ai colori biancorossi, i Ceri siano così folli da confondersi con il Grosseto. Hanno già il loro bel giochino. Il prossimo anno derby in eccellenza o, nella più probabile delle ipotesi, Roselle in serie D e il nostro amato grifone in Eccellenza. Speriamo allora nel Mansi. Come siamo messi!!!!
























Il CalcioMercato di Gs










 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: