Terza Categoria

Terza, il punto sul campionato. Lo Scarlino ringrazia, occhio a Braccagni e Castiglione

La fatal Braccagni è amara per l’ormai ex capolista Orbetello Scalo. Lo Scarlino ringrazia, mette la freccia e si posiziona comodamente al primo posto in classifica. Un primato rafforzato ancor di più dalla vittoria dei ragazzi di Comparini su un campo temibile come quello del Roccastrada: Simone Gennai non ci ha pensato due volte e, timbrando una doppietta, ha lanciato i suoi ad una vittoria importante per la classifica ma anche per il morale, visto il pareggio della scorsa settimana. L’Orbetello Scalo è inciampato su una buccia di banana posizionata da un Braccagni decimato dagli infortuni, ma caratterialmente tosto. Cerboni e Mannelli regalano tre punti d’oro al team di Guarguaglini che se riuscisse a fare punti anche lontano dal Tavarnesi potrebbe davvero dire la loro davanti ad altre squadre. Terzo posto per la Nuova Grosseto che si libera senza grosse apprensioni dell’Atletico Arcille e trova una vittoria non scontata. I grossetani dopo qualche passaggio a vuoto sembrano ora aver oliato al meglio i propri ingranaggi per fare bene in questa stagione. Bel pareggio invece del Campagnatico su un campo ostico come quello del Massa Valpiana, mentre il Castiglione all’ultimo tuffo ha trovato una vittoria fondamentale per rifarsi sotto nelle zone playoff. Frena invece lo Sticciano, che sembra non saper più vincere, mentre il Civitella si piega solamente ai due calci piazzati di Morelli che rilanciano un Montemerano aggrappato alle individualità dei singoli. A fondo classifica primo squillo per l’Aldobrandesca che batte per 2-0 la Massetana ma non si libera dei problemi di inizio anno.

Andrea Capitani

Responsabile Terza categoria e Altri sport

Email: a.capitani@hotmail.it

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
























Il CalcioMercato di Gs