Terza Categoria

Terza: il punto sul campionato. Il Punta Ala vola, il Castiglione è in crisi.

Logo Lnd

Venti punti, sei vittorie e due pareggi. Primo posto, 17 reti segnate (miglior attacco) e solo 7 subite (seconda miglior difesa). Il Punta Ala è questo, ed è anche l’unica formazione ancora imbattuta dopo otto giornate. La vittoria col Campagnatico ha visto il team di Rosselli superare l’esame di maturità, riuscendo a tenere alta la concentrazione anche con una squadra cosiddetta “piccola”. Se questo poteva essere il difetto del Punta Ala, il 2-0 rifilato alla squadra di Cotogni ha cancellato ogni dubbio. Il primo posto non è una chimera insomma, né un momento di fortuna. In zona playoff vincono tutte, esclusa la Nuova Grosseto che perde altri punti per strada. Contro Ribolla e Montemerano era logico attendersi 6 punti, ed invece la squadra di Piccioni ne ha raccolti solo 2. Sintomo di troppa sufficienza? Forse, o comunque di scarsa continuità. Punti pesanti invece per Orbetello Scalo, Torbiera, Massa Valpiana ed Aldobrandesca. Il team di Ercole torna al secondo posto, a 4 punti dalla capolista, liquidando uno Sticciano che probabilmente svolgerà il ruolo di vittima sacrificale in questa complicata stagione. Per la Torbiera ed il Massa Valpiana invece sono arrivati due successi non scontati contro due squadre che apparivano in buona forma come Civitella e Braccagni. I gialloverdi si fermano dopo un bel trend di risultati utili, ma restano comunque a ridosso della zona calda della classifica. Vince, ma vede sventolarsi sul viso ancora cartellini rossi, l’Aldobrandesca che fatica più del previsto contro un tonico Casottomarina. Chi è entrato invece in un tunnel senza fine è il Castiglione di Loffredo. Additato come un team favorito per la vittoria finale, il Castiglione dopo aver perso il derby col Punta Ala sembra aver perso anche identità.

Andrea Capitani

Responsabile Terza categoria e Altri sport

Email: a.capitani@hotmail.it

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • C’è da dire xro a parziale giustificazione sul risultato del Braccagni che il portiere del Massa ha parato un rigore fischiato contro alla propria squadra.

  • La nuova ha fatto2 punti contro terz’ultima e penultima in classifica, colpa delle Assenze in difesa e forse di alcune scelte di formazione un po discutibili. Una squadra così doveva essere al pari del punt’ala come minimo















Loading…















%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: