Terza Categoria

Terza categoria, 6° giornata con tre derby interessanti

La sesta giornata in Terza categoria regala tre derby interessanti, e che serviranno per capire le reali ambizioni di alcune formazioni. Si parte dalla sfida verità di Castiglione della Pescaia, col Punta Ala che ospita la Polisportiva di coach Loffredo. Due formazioni in grande stato di grazia, ma che in precampionato si sono già affrontate. Per questo Rosselli, che vuole tenersi nei pianti alti, ha studiato attentamente in settimana le contro mosse da opporre al Castiglione, che pur fuori casa si presenta a questo incontro con i gradi del favorito. Per i puntalini primo vero test insomma per capire se Pasquesi e soci potranno realmente ambire a stazionare nei piani alti della classifica, e per il Castiglione sarà l’occasione per fare punti in vista dello scontro che interessa Torbiera e Orbetello Scalo. Quest’ultimo appunto, è il derby del sud della Maremma che oppone la capolista di Ercole, stangata con 800 euro in settimana, pronta a sfidare i ragazzi di Capalbio, formazione che piano piano sta entrando in clima campionato. Il terzo derby di giornata può essere rappresentato da quello della Nuova Grosseto che attende il Casottomarina. I ragazzi di Piccioni finora non hanno convinto al 100%, soprattutto in difesa dove sono arrivate troppe reti subite (5 in 5 incontri). Col Casotto è atteso un cambio di tendenza. In cerca del riscatto il Massa Valpiana che dopo lo stop di sette giorni fa vuol tornare a punti sul campo dello Sticciano, mentre l’Invicta gioca in casa contro un Civitella che ha dimostrato di poter impensierire quasi tutte le avversarie, e con un Pepi in costante forma. Trasferte ostiche per Ribolla e Braccagni. La prima salirà fino ad Arcidosso, contro i biancoverdi che in casa fanno quasi sempre la voce grossa, mentre i gialloverdi vedranno una sorta di derby, visti i numerosi ex in campo, sul campo di Arcille, squadra temibile tra le mura amiche. Chiude il quadro Montemerano-Campagnatico, con i mancianesi che quest’anno si apprestano ad una stagione di transizione, mentre i ragazzi di Cotogni puntano sulla verve realizzativa di Chiaretti, reduce da tre gol la settimana passata.

ALDOBRANDESCA-RIBOLLA

ATLETICO ARCILLE-BRACCAGNI

INVICTA-CIVITELLA

MONTEMERANO-CAMPAGNATICO

NUOVA GROSSETO-CASOTTOMARINA

PUNTA ALA-CASTIGLIONE DELLA PESCAIA

STICCIANO-MASSA VALPIANA

TORBIERA-ORBETELLO SCALO