Calcio Seconda Categoria

Seconda categoria: il punto sul campionato. Neania campione di Inverno

Nella foto il Castel del Piano esulta dopo un goal (foto di F.Linicchi, maremmapress.it)

GROSSETO. Il penultimo turno di campionato ha confermato l’ottimo momento di forma della capolista Neania, che senza difficoltà è andata a prendersi i tre punti sul campo del fanalino di cosa Torbiera. Una vittoria importante per Guscelli e compagni che si laureano campioni di inverno e che adesso possono veramente pensare ad un grande girone di ritorno.
Alle sue spalle l’unica a non mollare e a candidarsi a ruolo di antagonista è il Castell’Azzara, che si impone per 0 a 2 in trasferta sul campo di un Saurorispescia sempre più in caduta libera nelle ultime settimane.
I ragazzi di Baffetti adesso occupano la seconda posizione sempre a meno cinque dalla vetta.
Perdono terreno importante invece l’Aurora Pitigliano, che viene sconfitta in casa da un Radicofani in grande forma che viola il “Vignagrande” con un netto 3 a 0 che non lascia spazia a repliche.
Male anche il Sant’Andrea, che seppur sempre ridotto all’osso da infortuni e squalifiche, è autore di una negativa prestazione ed allora l’Orbetello ne approfitta regalandosi sotto l’albero tre punti di ossigeno per la classifica.
Torna al successo e a sperare nella zona play off il Santa Fiora che vince meritatamente per 3 a 1 contro un Montiano che è apparso sottotono.

LOTTA SALVEZZA. Sconfitte pesanti per Torbiera e dolorose per il Cinigiano, che sotto di due gol prima riesce a raddrizzare il  match riportandolo in equilibrio, poi molla al 90′ quando subisce la rete del 3 a 2.
Prezioso pareggio del Porto Ercole per 1 a 1 sul difficile campo dell’Amiata; per gli uomini di Guidi il momento nero pare essere terminato.
Infine da registrare la bella vittoria della Marsiliana sul Montorgiali, che manda all’inferno Vento e compagni adesso invischiati nella lotta per non retrocedere.

PROTAGONISTI. Sono due i grandi protagonisti di giornata: Coralli e Barzellotti. Entrambi vanno a segno con una tripletta memorabile; per il giocatore del Santa Fiora migliore esordio non poteva esserci, per quello della Maglianese, invece si confermano le ottime impressioni avute nelle precedenti giornate.

mm

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all’interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E’ altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *






















%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: