Calcio Seconda Categoria

Seconda Categoria “F”: il punto sul campionato

Nella foto di Fiorenzo Linicchi lo Scarlino 2015/2016

GROSSETO. Continua la marcia della capolista Paganico. I bianconeri si aggiudicano meritatamente il match contro il Montieri e confermano la prima posizione, seppur tallonato da un Audace Isola d’Elba che rifila un tennistico 6 a 1 al malcapitato Roccastrada.

Non si ferma neanche l’Alta Maremma, trascinata da bomber Scrivano, a segno con una pregevole doppietta insegue a sei distanze.
Con un campionato ancora tutto da giocare non è escluso che i “calabroni” possono ambire anche alla lotta al vertice.

Bel successo esterno dello Scarlino di Visalli grazie anche a Mazzuca (per lui due reti) che espugna il campo dei cecinesi del Palazzi per 3 a 2 e fa un bel balzo in graduatoria.

Classifica che si complica per il Follonica che impatta 1 a 1 in casa contro il Forte Bibbona. Per gli azzurri rimane il problema del gol; tante occasioni create e poche realizzate. La società è alla ricerca di un centravanti che è difficile però da trovare.

Infine per il Montieri lo stop subito contro il Paganico complica sempre più una situazione che ad inizio stagione non era certamente preventivata e che non è stata neanche invertita dopo l’esonero di mister Comparini.

mm

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *