Seconda Categoria

Seconda categoria: che occasione sprecata per l’Alta Maremma

Nella foto Criscuolo (E.Vetulonia) guida dalla panchina.

GROSSETO. Poteva essere la giornata che riapriva i giochi nel girone “F” di seconda categoria ed invece l’Alta Maremma non ne approfitta e viene sconfitta per 1 a 0 dal Riotorto.
Stesso risultato per la capolista Venturina che viene battuta sul campo di un combattivo Salivoli. Le distanze rimangono così immutate a sei punti.
Grande rammarico quindi per la truppa di Papini che però non si abbatte e spera ancora di dare del filo da torcere ai livornesi.

Continua nel suo ottimo campionato l’Etrusca Vetulonia che espugna il campo del Casale Marittimo agganciandolo il classifica a quota 20 punti e portandosi a ridosso della zona play off.
Bene anche il Montieri che con la vittoria interna per 2 a 1 sul Vada si porta al terzo posto solitario a soli due punti dall’Alta Maremma. Cinci e compagni dopo un periodo di appannamento ne stanno uscendo alla grande.

Finalmente si registra anche il successo del Valpiana, che esce vittorioso per 3 a 2 sul campo degli elbani del Rio Marina in un delicato scontro salvezza. Adesso i metalliferi agganciano al penultimo posto il Castiglione, lasciando l’ultima posizione al Campiglia.
Amara la domenica invece per i gialloblù della Polispostiva di mister Visalli che escono sconfitti per 4 a 2 dal difficile campo di Castelnuovo. Qualche incertezza difensiva di troppo è costata cara ai maremmani.

mm

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all’interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E’ altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *






















%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: