Seconda Categoria

Seconda categoria: big match Castell’Azzara-Montalcino. Il Roselle contro il Casottomarina

Nella foto il Sant'Andrea esulta dopo un goal

GROSSETO. Dopo aver conquistato la vetta della classifica il Montalcino deve difendere il primato in un campo difficilissimo quale quello di Castell’Azzara. I ragazzi di Baffetti dopo l’eliminazione in Coppa Toscana subita contro il Virtus Asciano cercano il pronto riscatto in campionato. Si annuncia un Coppi in grande spolvero e per i senesi una gara davvero complicata.

A riconquistare la prima piazza e pronto ad approfittare di un eventuale passo falso del Montalcino c’è il Roselle di De Masi chiamato sul campo del Casottomarina alla vittoria. I ragazzi di Cucini arrivano dall’ottimo pareggio contro l’Amiata e stanno attraversando un ottimo momento, anche se la differenza tecnica è notevole. Per i termali squalificato l’ex di giornata, Mario Artiaco.

Il lanciatissimo Castel del Piano, rigenerato dai goal di Guscelli, attende un cliente scomodo al “Campogrande” quale è il Saurorispescia di Ottobrino. Sfida tra bomber con gli ospiti che dovranno fare a meno di Liberali appiedato per tre turni dal giudice sportivo. Tra i cioli attenzione a Tino ritornato agli ottimi livelli della scorsa stagione.

Scontro salvezza importante quello che si giocherà all'”Ottorino Vezzosi” tra l’Orbetello di Cameli e il Santa Fiora di Cencini, che dopo le dimissioni di domenica scorsa respinte dalla società, cerca una risposta del suo gruppo. Una trasferta comunque ad alto coefficiente di difficoltà.

L’Aurora Pitigliano è atteso all’esame di maturità contro l’Amiata. In caso di vittoria la squadra di Santi potrebbe cambiare le sue prospettive per il campionato, mentre i senesi vogliono recuperare dopo il mezzo passo falso portando a casa i tre punti.

La Marsiliana invece se la vedrà con il Montemerano e cercherà la vittoria per rilanciarsi in classifica, mentre il Montorgiali dopo le due vittorie di fila chiederà strada al nuovo Sant’Andrea, targato “Berni” che a sua volta vuol scalare la classifica.

Chiude il quadro della giornata il match tra Radicofani e Porto Ercole, incontro difficilmente decifrabile, dove potrebbe uscire fuori il pareggio

PRONOSTICI

C.AZZARA-MONTALCINO X2
CASOTTOMARINA-ROSELLE 2
CASTEL DEL PIANO-SAURORISPESCIA 1
OREBTELLO-I.S.FIORA 1
A.PITIGLIANO-AMIATA X
MARSILIANA-MONTEMERANO 1
MONTORGIALI-S.ANDREA X
NUOVA RADICOFANI-PORTO ERCOLE X

mm

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all’interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E’ altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • TINO agli ottimi livelli di anno????????hahahahahahahahaha…….si ma…quale anno?????

  • Domenica a Castell’Azzara non sarà una partita difficile, anzi… Domenica inzia la vera fuga decisiva dell’anno.
    SAlutate la capolista

  • Chissà perchè ho il fortissimo sospetto che tu non sia di Montalcino o del Montalcino ma qualche strano intruso che dice queste str…per animare la discussione…dato che sai tutto, sai mica le iniziali dell’istruttore dei Piccoli amici dell’ASD Montalcino? o della signora che prepara la cena sociale questa sera? vediamo quanto sei preparato…

  • Allora si è capito perfettamente che chi scrive non è ne di Montalcino ne tantomeno tifoso del Montalcino……..allora vi chiedo per favore di smettere di rispondere a qualcuno che vuole solo e esclusivamente “mettere zizzania”!!!!! Basta non rispondete a nessuno da Montalcino!!!! Questa è una cosa che tutto il Team del ASD Montalcino vi chiede……….se a Roselle qualcuno avesse il buon senso di fare la stessa cosa gliene saremmo molto grati. Grazie infinite

    • Chiedo gentilmente che nessuno da Roselle ne tantomeno tesserato con ACD Roselle continui con queste bambocciate. Grazie.






















%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: