Seconda Categoria

Scrivano resta all’Alta Maremma: “Al cuore non si comanda”

Nella foto l'Alta Maremma esulta dopo un gol

La sua permanenza all’Alta Maremma è stata in serio dubbio. Dopo una stagione da protagonista con i colori gialloneri, Marco Scrivano ha rischiato seriamente di lasciare la società del presidente Ilario Poli. Nelle scorse settimane infatti, successivamente agli arrivi di Fabio Falciani e Felici, la posizione di Scrivano all’interno della squadra sembrava in dubbio. Ma oggi, ci pensa proprio l’attaccante di Roselle a spazzare via i dubbi sulla sua permanenza nel team allenato da Riccardo Papini.
Dopo le voci che la volevano alle strette con l’ Alta Maremma, come è adesso la situazione?

“La situazione è che al cuor non si comanda. Ieri, dopo una telefonata con il presidente, non c’è stato bisogno neanche di pensare ancora, ho deciso assolutamente di rimanere”.

Con i numerosi arrivi di questa estate ci sarà molta concorrenza in attacco.

“Siamo in tanti è vero, questo ci spingerà a fare ancora meglio. Credo che per me sia un’ulteriore occasione di crescita, e forse non mi capiterà mai più di giocare nello stesso anno insieme a giocatori del calibro dei fratelli Falciani e di “Sandrino” Felici”.

Cosa è per lei l’Alta Maremma e cosa l’ha spinta a restare?

“Posso garantire che per me è come una vera e propria famiglia. Da 4 anni ho la fortuna di essere in questa società, della quale ho anche indossato la fascia da capitano, e posso dire che ho provato veramente un’emozione particolare. Qui ho trovato degli amici veri in questa squadra: ovviamente una menzione particolare va ai tre senatori che sono rimasti, Poli, Menghini e Lo Re”.

Le lasciamo spazio per un suo pensiero.

Il mio pensiero personale è espresso nell’inno che ci siamo scritti e che abbiamo cantato e inciso, e che a breve sarà pronto. Il resto proverò a esprimerlo dentro al campo, che credo sia la cosa migliore”

Andrea Capitani

Responsabile Terza categoria e Altri sport

Email: a.capitani@hotmail.it

1 Comment

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Complimenti a questo ragazzo,che nonostante le suentante reti in questi ultimi anni,e nonche’ gli abbiano preso due compagni di reparto veramente bravi dichiara amore incondizionato alla sua squadra!! Bravo!
























Il CalcioMercato di Gs










%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: