Terza Categoria

Scansano, parla il presidente Fulda: “Senza Priori non facciamo la fusione”

Il presidente dello Scansano, Alessandro Fulda, interviene sulla questione della fusione tra la sua società e lo Scansano. Dopo che dal Comune del Morellino avevano fatto sapere che i due presidenti (Fulda e Tonini) erano stati chiamati in Municipio per essere incontrati dal sindaco per parlare della fusione, Francesco Priori, storico dirigente del Montorgiali aveva sollevato un polverone. Una polemica nata dal fatto che Priori sarebbe colui che da tre mesi sta progettando la fusione tra le due società. Il fatto di non aver coinvolto Priori ha fatto infuriare lo stesso che aveva quindi annunciato la sua uscita di scena. Ora però Fulda è pronto a ricucire lo strappo, anche perché sembrerebbe trattarsi di un’incomprensione. “Io e Tonini – raccolta Fulda- eravamo stati chiamati in Comune ma non eravamo a conoscenza del motivo della convocazione. Non era una convocazione ufficiale da parte del sindaco, il quale ha poi voluto divulgare la notizia della fusione. Se Francesco Priori non torna sui suoi passi posso comunicare che salterà la fusione tra Scansano e Montorgiali, perché è merito suo se arriveremo a questo progetto“.

Andrea Capitani

Responsabile Terza categoria e Altri sport

Email: a.capitani@hotmail.it

1 Comment

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *