Grosseto Calcio Notizie Grosseto Calcio Primo piano

Sangiovannese-Grosseto: 4 a 1 ai rigori (1 a 1 i tempi regolamentari)

Vaccaro festeggia il gol con Lavopa

di Yuri Galgani e Fabio Lombardi

SANGIOVANNESE Errico, Bini, Guidotti, Camillucci, Castaldo (34′, Vezzi), Nocentini, Martinelli, Mugelli (cap.), Bucaletti, Regoli (75′, Lischi), Santi (82′, PapaAll. Luciano Ravenni

GROSSETO (3-5-2) Čeleski; Ciolli, Digiorgio, Maciucca (75′, Napoli); Migliaccio, Nichele, Olivieri, Zotti (cap.), Cremonini (55′, Lavopa); Murano, Di Gennaro (71′, PatiernoAll. Domenico Giacomarro

Arbitro: Santoro di Messina

Reti: 21′ Olivieri, 65′ Vezzi (Sgv)
Rigori: Sangiovannese 3 (Bucaletti gol, Camillucci gol, Vezzi gol), Grosseto 0 (Digiorgio, fuori; Murano, fuori; Zotti, parato),

Ammoniti: 57′ Olivieri, 60′ Vezzi (Sgv)

Espulsi:

Calci d’angolo: 2-2 (p.t. 0-1)

Recupero: concessi 2′ nel primo tempo e 5′ nel secondo.

Note: Presenti circa 250 spettatori (rappresentanza di sostenitori biancorossi). Terreno in buone condizioni. Giornata tipicamente autunnale, con cielo coperto.

CRONACA
PRIMO TEMPO

2′ Murano, sugli sviluppi di una ripartenza, arriva al limite dell’area valdarnese e tira. Fuori.

15′ Partita fin qui equilibrata e senza sussulti.

20′ GOL! Grosseto in vantaggio con una conclusione improvvisa di destro, da circa 30 metri, che sorprende Errico.

30′ Il Grosseto sta controllando senza grandi affanni. Valdarnesi incapaci di reagire.

33′ Primo cambio dell’incontro. Lo effettua mister Ruotolo che fa uscire l’infortunato Castaldo o lo cambia con Vezzi.

36′ Ci prova Mugelli dalla lunga distanza. Čeleski, ben appostato, para senza problemi.

40′ Tiro di Zotti dal limite dell’area valdarnese. Errico fa sua la sfera.

45′ Concessi 2′ di recupero.

SECONDO TEMPO

46′ Bucaletti si rende molto pericoloso.

55′ Primo cambio effettuato dal Grosseto. Lavopa prende il posto di Cremonini.

57′ Ammonito Olivieri

58′ Doppia occasione biancorossa con Murano. Nella prima, Errico si rifugia in corner.

60′ Ammonito Vezzi (Sgv).

60′ Azione pericolosa della Sangiovannese, ma nessun attaccante azzurro riesce a toccare la palla in area maremmana.

65′ GOL! Pari della Sangiovannese col gol di Vezzi su punizione.

71′ Nel Grosseto: fuori Di Gennaro, dentro Patierno.

75′ Secondo cambio nella Sangio: fuori Regoli, dentro Lischi.

75′ Nel Grosseto esce Maciucca ed entra Napoli.

82′ Ultimo cambio valdarnese: Papa prende il posto di Santi.

90′ Concessi 3′ di recupero.

90’+1′ Punizione calciata da Zotti da circa 30 metri con palla bloccata da Errico in tuffo.

95′ La partita termina col risultato di 1 a 1. Secondo il Regolamento di Coppa Italia di Serie D, si va direttamente ai rigori, senza tempi supplementari.

RIGORI

Sangiovannese Bucaletti gol, Camillucci gol, Vezzi gol.

Grosseto Digiorgio fuori, Murano fuori, Zotti parato.

La Sangiovannese batte il Grosseto 4 a 1 ai calci di rigore ed elimina i biancorossi dalla Coppa Italia di Serie D approdando agli ottavi di finale.

Redazione

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • 3 rigori tirati dal Grosseto di cui 2 sparati in cielo è L ultimo, calciato da Zotti che ha cercato di fare il cucchiaio( Forse???) uscendo fuori letteralmente un passaggio per il portiere.. Cosa è successo?

  • Tempo fa ci chiedevamo stupiti di come mai Zotti non avesse mai calcato palcoscenici più importanti…. Beh la risposta è arrivata da sola…. È inammissibile mettersi a fare il “cucchiaio” in una partita ad eliminazione diretta dopo aver già sbagliato due rigori…. Ma dove esiste!!!!!
    Un’ultima cosa per i signori Galgani e Ginanneschi, ma il gatto vi ha mangiato la lingua? Non un’intervista o un commento dopo l’eliminazione … Facile scrivere dopo i 4 a 0….

    • 🙂
      Veramente abbiamo commentato anche le sconfitte, come quella a Rieti.
      Diciamo che per la Coppa Italia non avevamo previsto il consueto commento post-partita.

  • Siamo sempre alle solite! Prima un fenomeno, ora uno sfigato. Perché a Grosseto non c’è mai un minimo di equilibrio nei giudizi?

  • Le partite le sbagliano tutti così come i rigori… È l’atteggiamento che non va bene !!! Non si devono avere atteggiamenti di sufficienza in questo modo. Tutto qui.

  • Io ritengo Zotti di gran lunga un fenomeno in questa categoria e mi auguro per lui e per il Grosseto che da ora in poi goda di ottima salute.

  • Ma la vogliamo smettere di tirare addosso la croce alla gente????????????????
    la vogliamo smettere di sminuire od esasperare chi sbaglia?????????????????
    Girano sicuramente i coglioni x essere usciti dalla competizione e, soprattutto, in malo modo.
    Nessuno ci ha MAI surclassato, abbiamo avuto sfortuna e meritavamo comunque di passare il turno; pero’ accanirsi contro Zotti, che rientra da un infortunio e deve ritrovare la forma migliore, e’ alquanto eccessivo e fuori luogo………………
    Se proprio una partita doveva andare male, io avrei preferito proprio questa, guardate un po!!!!!!!!!
    sinceramente, davanti ad una scelta tra vincere contro i valdarnesi e le prossime 3 gare di campionato, opterei alla grande x la seconda opzione…………
    Non facciamo drammi inutili e. soprattutto, non ci abbattiamo!!!!!!!!!
    AVANTI GRIFONE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!














Loading…





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: