Seconda Categoria

Roselle: in tre in partenza

ROSELLE. Continua a sondare il mercato il Roselle di Ceri alla ricerca dei giusti rinforzi per fare il definitivo salto di qualità.
Nel frattempo si registrano in uscita le partenze di Sclano, Torti e Amorfini che già in settimana dovrebbero lasciare la compagine del presidente Ceri.

mm

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all’interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E’ altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • potete prendere anche van basten e maradona… siete a -5.. salutate la capolista!!!!!!

  • Fate ridere! Caro signor Ceri anche nel campionato Juniores non aveva fatto la squadra per vincere? Anche lì, se non mi sbaglio, non siete primi? Ahhah ma con Crea dove vuole andare!! Ahhahah mi viene solamente da ridere quando penso al Roselle.

  • Caro Davide, se puoi scegliere, vedi di andare in una società dove sei sicuro che il De Masi non ci verrà mai…

  • Ridi ridi caro tifoso ma ricordati che i conti si fanno alla fine. Dice un proverbio Ride bene chi ride per ultimo

  • Ha ragione i conti si fanno alla fine e che conti!!! gli stessi di una squadra di eccellenza,dicono che qualcuno un po’ arrabbiato sabato per il gioco espresso dagli juniores abbia detto non vi preoccupate ora compro 2 punte,poi ve lo faccio vedere io chi vince!!!
    Ma poi io che un po di dubbi li ho mi chiedo: MA VENGONO TUTTI VOLENTIERI a fare la panchina e numero da voi? perchè date dei bei copleti? o qualche bel rimborso spesa (si dice così nei dilettanti)magari stando un anno a disposizione giocando qualche volta? contenti loro c ontenti tutti,ma l’esperienza mi insegna che quando poi qualcuno si renderà conto dei costi effettivi o che si stufa del giocattolino, si smette e tutti a casa

  • Il roselle farà la stessa fine dello scansano? Chi se lo ricorda che andava a comprare giocatori a destra e a sinistra pagandola migliaia di euro e poi che fine a fatto? É fallita questa sarà la stessa fine del roselle tra qualche anno

  • Roselle deve essere scritto con la miuscola, visto che la frase ha senso affermativo il ? è usato a sproposito, ha fatto e non a fatto (verbo avere). Pagandola (riferito a giocatori) con la i…nel complesso un elaborato breve ma gravemente insufficiente.

  • Si maestro concordo, ma se non è zuppa è pan bagnato, gira e rigira il senso del discorso fatto da Tifoso torna;e vedrai come torna

  • maestro c’è da dire anche te non è che scrivi tanto bene! si scrive maiuscolo no miuscola!
    lo vedete che parlate solo a vuoto!
    fate ridere poi alla fine i soldi finiscono e poi ci si rimane male






















%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: