Calcio Eccellenza

Roselle: guai sottovalutare il fanalino di coda Ponte Buggianese

Nella foto una fase del Match di andata Roselle-Ponte Buggianese

Roselle. E’ un Roselle che si è preparato con la massima concentrazione per la trasferta di Ponte Buggianese per affrontare il fanalino di coda.
Non deve trarre in inganno la posizione dei pistoiesi, che ricordiamo si sono rinforzati nel mercato di gennaio e adesso dopo la vittoria di Camaiore vedono la salvezza o quantomeno i play out un obiettivo più  raggiungibile che al mometo dista solamente di un punto.

In casa termale, il tecnico De Masi, dovrà fare a meno di Rosati e Franchi, poi rosa al completo. Si potrebbe addirittura prospettare un Mesinovic dal primo minuto, ma le ultime riserve per l’undici titolare saranno sciolte solamente qualche ore prima dell’incontro.

Per la prima della classe, Seravezza, invece match casalingo contro lo S.C. Cenaia.

mm

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *