Calcio Eccellenza Primo piano

Roselle-Fabriano Cerreto, il giorno dopo. Rigore clamoroso non concesso su Nieto e parata regolare di Di Roberto sulla linea.

Roselle-Fabriano Cerreto 0 a 0. Il rigore non concesso su Nieto

Grosseto Ieri sera, dopo le parole di patron Mario Ceri davanti alle nostre telecamere, abbiamo deciso di andare a rivedere gli episodi chiave di Roselle-Fabriano Cerreto, semifinale di andata dei play-off nazionali di Eccellenza. <<Quelli sono episodi che ti possono cambiare una partita>>, ecco quanto affermato da Ceri in riferimento alla mancata concessione al Roselle del calcio di rigore al 1′ di gioco, quando Nieto è stato palesemente cinturato e messo giù in area da Balducci.

Che dire, i fotogrammi che vi presentiamo sono inequivocabili e testimoniano l’errore commesso dall’arbitro Villa di Rimini insieme ai suoi assistenti, incapaci di vedere una trattenuta prolungata in piena area di rigore. Forse il direttore di gara non se l’è sentita di concedere la massima punizione ai padroni di casa, ma, stante quanto visto, avrebbe dovuto decretare il rigore ed espellere il difensore marchigiano. Immaginatevi cosa avrebbe significato per il Fabriano Cerreto partire ad handicap dopo appena 1′!

CLICCARE SULLE IMMAGINI PER INGRANDIRLE

Al 54′, invece, a reclamare il penalty sono stati gli ospiti, ma il fotogramma che vi mostriamo è chiarissimo: il fallo sul giocatore fabrianese è avvenuto fuori dall’area rosellana, quindi la decisione arbitrale in questo caso è stata giusta.

CLICCARE SULL’IMMAGINE PER INGRANDIRLA

Infine, un altro episodio che ha fatto discutere è quello avvenuto al 56′, quando il tiro non irresistibile di Piergallini ha quasi ingannato Di Roberto, il quale, poi, con un balzo miracoloso è riuscito a bloccare la sfera proprio sulla linea di porta. La sequenza di immagini che vi offriamo sembra confermare come l’estremo difensore rosellano abbia compiuto una vera prodezza, con la quale ha salvato il risultato.

CLICCARE SULLE IMMAGINI PER INGRANDIRLE

 

mm

Yuri Galgani

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. Si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro e dalla passata stagione segue la Serie D. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *































Il CalcioMercato di Gs