Altri Sport Boxe

Prova impegnativa per Cristina Grosu in vista degli Assoluti di pugilato

Continua la frenetica attività della Fight Gym Grosseto con trasferte che la portano a calcare i vari ring della penisola. Dopo le brillanti affermazioni a Genova domani sabato 21 novembre sarà il ring di Tarquinia che ospiterà tre pugili di Raffaele D’Amico. I primi a salire sul ring saranno i quindicenni Marin Pitel nei kg. 54 e Rier Gabriel Garcia Pozo nei kg. 63 opposti a dei pari peso locali, ma la prova più impegnativa sarà sicuramente quella riservata a Cristina Grosu che si dovrà misurare con l’idolo di casa Mirian Podda che ha già avuto modo di indossare la maglia azzurra come il più noto fratello ora professionista Luca. Per Cristina Grosu rappresenta l’ultimo impegno prima degli assoluti che si svolgeranno a Roseto degli Abruzzi dal 3 all’8 dicembre ed è iscritta nella categoria dei kg. 57. Amedeo Raffi presidente della Fight Gym Grosseto che seguirà come sempre le prove dei suoi giovani pugili sta lavorando alacremente per offrire agli appassionati grossetani l’opportunità di vedere all’opera, nel mese di dicembre, proprio a Grosseto, la squadra di pugili che cresce nella palestra di via Della Repubblica grazie anche all’impegno di ex campioni come Emanuela Pantani e Giulio Bovicelli.

Andrea Capitani

Responsabile Terza categoria e Altri sport

Email: a.capitani@hotmail.it

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *














Loading…