Calcio Promozione

Promozione: vittoria sacciacrisi per l’Albinia, un punticino per il San Donato. Male Monterotondo e Fonteblanda

Nella foto Michele Cinelli

Grosseto. Quarta giornata agrodolce per le maremmane impegnate in Promozione, con una vittoria, esterna, un pareggio casalingo e due sconfitte, una fuori e una in casa. L’Albinia ha conquistato col Donoratico la sua prima vittoria in campionato imponendosi in rimonta per 2-1. Subita al 7’ la rete su rigore dei padroni di casa, i rossoblu in pochi minuti pareggiavano andando a segnare ad inizio ripresa con Costanzo la rete che dava i 3 punti alla formazione di Cinelli.

Il San Donato ha impattato 1-1 in casa con la capolista Forcoli. In campo si sono viste due belle squadre che a cavallo della mezzora sono andate in rete. Prima andavano in rete i donatini al 24’ con Bigliazzi, poi dieci minuti dopo arrivava il pari degli ospiti. Un punto per uno meritato per due squadre che promettono di essere fra le protagoniste di questa stagione, visto il gioco messo in mostra. Primo ko, oltretutto casalingo, per il Monterotondo, rimontato e battuto 3-2 nel finale dalla Pecciolese e dalla tripletta di Grillo.

Infine, nulla da fare in terra senese per il Fonteblanda, superato 1-0 dal S. Quirico d’Orcia, andato in gol al 33’. Due minuti dopo veniva espulso Melchionda e la partita per la squadra maremmana diventava tutta in salita. Nella ripesa l’undici di Ripaldi provava a recuperare ma non c’era nulla da fare.

Daniele De Angelis

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *