Promozione

Promozione: Manciano rischiatutto con il Gambassi. Il San Donato all’esame Piombino

GROSSETO. Turno importantissimo per le due compagini maremmane impegnate nel campionato di Promozione.
Gara da dentro o fuori per il Manciano di Renaioli che sfiderà in un match delicatissimo i fiorentini del Gambassi. I biancorossi devono muovere la classifica contro la prima della classe e non sarà certamente un match agevole per conquistare almeno un punto, che comunque servirebbe a ben poco.
Nelle ultime settimane sul banco degli imputati della crisi mancianese, è salito l’attacco che fatica moltissimo a trovare la via della rete, nonostante il gioco prodotto.
Ancora blindata la posizione del tecnico, Alessandro Renaioli, anche se con una sconfitta potrebbero sentirsi i primi scricchiolii.

Esame di maturità invece per il San Donato che dopo la vittoria di domenica scorsa è chiamato alla conferma del cambio di marcia contro l’Atletico Piombino.
Mister Guidi recupererà a pieno regime elementi importante come Savini, Pira e Benassi, anche se dovrà fare a meno dei gemelli Negrini; uno per infortunio, l’altro per squalifica.
Il peso dell’attacco sarà quindi tutto sulle spalle di Rispoli che cercherà di colpire la retroguardia nerazzurra, formazione che ha il miglior attacco con 19 centri, ma anche una difesa con molte indecisioni. Sono infatti ben 12 le reti subiti.

mm

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all’interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E’ altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *