Calcio Primo piano

Promozione: il Roselle per la storia sul campo del Bibbiena

ROSELLE. Allenamento di rifinitura nel tardo pomeriggio, poi doccia e partenza per il ritiro. Così il lanciato Roselle di mister De Masi si prepara al quarto di finale di Coppa Toscana di Promozione che lo condurrà fino a Bibbiena dove domani i termali sfideranno i padroni di casa.

Si respira aria di ottimismo, ma soprattutto di consapevolezza delle proprie potenzialità dopo il bel successo rotondo contro il Cecina di domenica scorsa.

Il tecnico sicuramente apporterà qualche cambio all’undici titolare facendo rifiatare qualche elemento. La qualità comunque non ne andrà a risentire, vista la bontà della rosa testimoniata anche nell’ultimo match di campionato, dove sull’1 a 0 il tecnico De Masi si è permesso di sostituire Consonni per Sordino.

Gli aretini domenica sono stati bloccati sull’1 a 1 dal Soci e in classifica occupano la terza posizione nel girone “B” a meno tre dalla capolista Badesse.
Ricordiamo naturalmente che la qualificazione si giocherà in gara unica. Se al termine dei 90’ regolamentari persistesse parità si procederà ad effettuare due tempi di 15’ ciascuno, al termine dei quali, persistendo ulteriore parità di qualificherà al turno successivo la società che ha effettuato la gara in trasferta.

Inizio del match ore 14,30 con diretta scritta da parte di GrossetoSport, che ancora una volta sarà al fianco dello sport maremmano.

Questo il quadro dei quarti di finale:

PECCIOLESE A.V. PRO LIVORNO  
B.B. GRACCIANO BAGNI DI LUCCA  
BIBBIENA ROSELLE  
ZENITH SANGIUSTINESE  
mm

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *