Calcio Promozione

Promozione: il punto sul campionato, Albinia classifica deficitaria, rinasce il San Donato. Che sorpresa il Monterotondo!

Nella foto le formazioni di Albinia e San Donato

Grosseto. Nella seconda giornata del girone C di Promozione, al Michele Burioni il derby della Bassa Maremma se lo è aggiudicato il San Donato impostosi sull’ Albinia per 2-1, prendendosi così la rivincita della sconfitta subita con i rossoblu in Coppa Italia, sempre su questo campo.

Al vantaggio albiniese messo a segno da Nieto dopo 14 minuti ha risposto Rigutini andato in gol al 38’ e al 53’. Sul 2-1 per i biancoverdi di casa la gara è diventata appassionante ed equilibrata ma il risultato non è più cambiato. Bel successo casalingo del Monterotondo, impostosi nei minuti di recupero.

I rossoverdi erano passati i vantaggio con Di Giuseppe al 7’ ma gli ospiti al 24’ avevano pareggiato. Poi un discreto numero di occasioni da gol non concretizzate dai ragazzi di Ballerini e, dopo 4 minuti dopo il 90’, il gol decisivo firmato da Martelloni.

Infine, il Fonteblanda ha pero a Cecina 3-2 con lo Sporting una partita che avrebbe anche potuto pareggiare. I labronici riuscivano a segnare sia all’inizio del primo che del secondo tempo, ma sul 2-0, al 60’ Cristian Ricci accorciava le distanze. Ma un minuto dopo lo Sporting andava nuovamente in gol rendendo inutile la rete segnata da Angelini a 5 minuti dal termine.

Daniele De Angelis

1 Comment

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Daniele,
    San Donato – Albinia, pareggio di Rispoli (che poi esce per infortunio) e vantaggio con Rigutini.




































%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: