Calcio Prima Categoria

Presentazione e pronostici in Prima Categoria: l’Aurora tenta l’allungo contro il Ponte d’Arbia

GROSSETO Siamo sempre più alla stretta finale in Prima Categoria, con la disputa della 25° giornata: -6 domeniche alla fine di questa stagione. L’Aurora Pitigliano ha l’opportunità giusta tra le mura amiche per non perdere terreno prima dello scontro diretto contro il San Quirico, affrontando il non trascendentale Ponte d’Arbia e mettere così pressione alle due inseguitrici che, sulla carta, hanno un impegno più difficile della capolista. I giallorossi di Marchi saranno infatti protagonisti della trasferta di Abbadia San Salvatore, mentre Nencini e compagni affrontano uno Scarlino rivitalizzato dal successo di settimana scorsa. Il Mazzola Valdarbia punta a consolidare la sua quarta posizione nella gara contro una Castiglionese che cercherà ancora una volta di gettare il cuore oltre l’ostacolo, mentre il decimato Castell’Azzara proverà a uscire indenne dalla trasferta di Montalcino, in un match molto importante in ottica quinto posto (sempre che questa posizione possa garantire l’accesso ai playoff). In questa lotta è inserito anche il Quercegrossa, atteso però dalla sfida del Campogrande in cui la Neania del nuovo corso Gaggi vuole iniziare a incamerare punti per mettersi al riparo dalla risalita delle altre squadre: l’Alberese, con il vento in poppa dopo gli ultimi successi, punta al tris contro il Pianella per darsi l’ultimo slancio verso la salvezza diretta, mentre il Paganico proverà a scacciare i fantasmi dell’ultimo posto contro un Argentario che ha finalmente interrotto la sua serie negativa. Nel girone D crocevia fondamentale per il Monterotondo con la trasferta con i Colli Marittimi: vincere significherebbe di fatto estromettere gli avversari dalla lotta al titolo.

Il programma: Alberese-Pianella (arbitro Lubrano di Piombino), Amiata-San Quirico (Martini di Arezzo), Aurora Pitigliano-Ponte d’Arbia (Fortini di Arezzo), Gracciano-Scarlino Calcio (Merlino di Pontedera), Mazzola Valdarbia-Castiglionese (Neri del Valdarno), Montalcino-Castell’Azzara (Lenge di Firenze), Neania Casteldelpiano-Quercegrossa (Battagli del Valdarno), Paganico-Argentario (Ricotta di Siena). Girone D: Colli Marittimi-Monterotondo (Cerioli di Livorno)

ALBERESE – PIANELLA 1

AMIATA – SAN QUIRICO X2

AURORA PITIGLIANO – PONTE D’ARBIA 1

GRACCIANO – SCARLINO CALCIO 1X

MAZZOLA VALDARBIA – CASTIGLIONESE 1X

MONTALCINO – CASTELL’AZZARA 1X

NEANIA CASTELDELPIANO – QUERCEGROSSA X

PAGANICO – ARGENTARIO X2

GIRONE D

COLLI MARITTIMI – MONTEROTONDO X2

Davide Sbrolli

Pubblicista, responsabile della Prima Categoria. Ha lavorato anche per il Corriere di Maremma.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *