Calcio Prima Categoria

Presentazione e pronostici della 6ª giornata di Prima Categoria: super sfida tra Chiantigiana e Fonteblanda

Nella foto Ingrossi alla conclusione

GROSSETO – La sesta giornata di Prima Categoria presenta la supersfida tra Chiantigiana e Fonteblanda, una gara che può già dire molto sulle ambizioni dei neroverdi in questo campionato: i senesi, infatti, sono stati stoppati sul pari dal Quercegrossa dopo una bella striscia di vittorie e sembrano gli accreditati principali, insieme al San Quirico, per la vittoria finale. Uscire con un risultato positivo, e magari anche pieno, rideterminerebbe gli equilibri del girone. Intanto il San Quirico, nella sfida casalinga contro il Mazzola, prova ad allungare, mettendo nel mirino la sesta vittoria consecutiva: il team di Marchi, soprattutto in casa, è sempre andato sul velluto. Sfida insidiosa per il Quercegrossa a Casteldelpiano, con la Neania che segna, ma incassa anche pochi gol ed è ancora imbattuta: Nesi e compagni dovranno faticare molto per tenere il passo delle battistrada. Un’altra squadra che sta attraversando un ottimo momento di forma è la Castiglionese, che, contro un Ponte d’Arbia decimato dal giudice sportivo, ha la chance di entrare di prepotenza nelle zone nobili della classifica. Delicato l’incrocio grossetano tra Caldana e Alberese, con le due squadre (soprattutto il team del Parco) a caccia di punti per dare una svolta alla propria stagione, mentre il Castell’Azzara, dopo aver raccolto poco a fronte di quanto seminato, punta alla prima vittoria in quel di Staggia. Nel posticipo delle 18:30, invece, l’Argentario cerca certezze, e soprattutto punti contro l’ostico Montalcino, mentre chiude il quadro la sfida tra Valdarbia e Barberino. Nel girone D il Monterotondo è chiamato al riscatto dopo la rocambolesca sconfitta di una settimana fa: sulla strada dei rossoverdi il non trascendentale Red Devils Castelfranco.

Il programma: Caldana-Alberese (Stefanelli del Valdarno), Castiglionese-Ponte d’Arbia (Falleni di Livorno), Chiantigiana-Fonteblanda (Calonaci di Empoli), Montalcino-Argentario (Vanni di Arezzo), Neania Casteldelpiano-Quercegrossa (Venturi di Arezzo), San Quirico-Valentino Mazzola (Schiatti di Arezzo), Staggia-Castell’Azzara (Imbornone di Empoli), Valdarbia-Barberino (Svetoni di Grosseto). Girone D: Monterotondo-Red Devils Castelfaranco (Minuti di Livorno)

GIRONE F

CALDANA – ALBERESE X2

CASTIGLIONESE – PONTE D’ARBIA 1

CHIANTIGIANA – FONTEBLANDA 1X2

MONTALCINO – ARGENTARIO h.18.30 X

NEANIA CASTELDELPIANO – QUERCEGROSSA X2

SAN QUIRICO – VALENTINO MAZZOLA 1

STAGGIA – CASTELL’AZZARA X2

VALDARBIA – BARBERINO X

GIRONE D

MONTEROTONDO – RED DEVILS CASTELFRANCO 1

Davide Sbrolli

Pubblicista, responsabile della Prima Categoria. Ha lavorato anche per il Corriere di Maremma.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Caldana – Alberese 1-1
    Castiglionese – Ponte D’Arbia 2-0
    Chiantigiana – Fonteblanda 3-2
    Montalcino – Argentario 1-0
    Neania Castel Del Piano – Quercegrossa 1-2
    San Quirico – Valentino Mazzola 4-0
    Staggia – Castell’Azzara 1-1
    Valdarbia – Barberino 0-0

  • Bella sfida tra Chiantigiana e Fonteblanda,partita aperta a tutti i risultati,daltro canto un pareggio non servirebbe alla
    Chiantigiana che se il sanquirico vince perderebbe ancora punti,un punto sarebbe d’oro per il Fonteblanda,per mantenere una certa distanza,una sconfitta dei neroverdi sarebbe mortifera e delineerebbe lo strapotere delle senesi

  • Al dila’ dei pronostici fatti a caso da fc dream penso sia una bella giornata e molto equilibrata!! Vincano le migliori!















Loading…















%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: