Calcio Prima Categoria

Presentazione e pronostici della 2° giornata in Prima Categoria: occhi puntati sulla rivincita tra Aurora Pitigliano e Montalcino

Nella foto il Montalcino festeggia con i propri tifosi

GROSSETO Prosegue tutto di un fiato la fase iniziale di stagione in Prima Categora: dopo la giornata inaugurale e il termine dei triangolari di Coppa, squadre già orientate verso la seconda giornata di campionato, una domenica che pone di fronte Aurora Pitigliano e Montalcino ad appena quattro mesi di distanza dalla turbolenta finale playoff che le ha viste protagoniste l passata stagione. Una super sfida tra i ragazzi di Galli e i biancoverdi, che si sono ulteriormente rafforzati per puntare alla promozione diretta. L’Aurora, dopo la settimana contrastante tra ko in campionato e passaggio del turno in Coppa, è chiamata ad ulteriori conferme. La Castiglionese fino a questo momento non ha conosciuto invece mezze misure: straordinaria in Coppa, ma annichilita in campionato dal Montalcino, punta a confermare le cose positive fatte vedere finora nell’incontro casalingo contro l’Amiata. Il Castell’Azzara affronta la trasferta di Manciano con la volontà di continuare l’ottimo trend coinciso con il ritorno in campo (e al gol) di Sistimini, mentre Alberese-Manciano mette di fronte due squadre uscite con le ossa rotte dal mercoledi di Coppa, ma che hanno velleità di disputare una stagione da protagoniste: un incrocio già cruciale per stabilire le gerarchie delle squadre grossetane. Trasferta complicata per lo Scarlino nella tana del Mazzola Valdarbia, mentre l’Argentario si affida al Maracanà per cercare certezze e sorrisi dopo un settembre iniziato davvero in malo modo: l’enigmatica Ambra si pone sulla strada dei ragazzi di Scotto. Chiudono il quadro gli incroci senesi Quercegrossa-Pianella e Virtus Asciano-Torrenieri. Nel girone D Massa Valpiana impegnato in trasferta dopo l’ottimo inizio di campionato: sarà la Casolese l’avversario di giornata.

Il programma: Alberese-Manciano (arbitro Curcio di Siena), Argentario-Ambra (Lubrano di Piombino), Aurora Pitigliano-Montalcino (Bertini di Piombino), Castiglionese-Amiata (Cacelli di Livorno), Gracciano-Castell’Azzara (Serbishti di Arezzo), Mazzola Valdarbia-Scarlino Calcio (Valenti di Firenze), Quercegrossa-Pianella (Lampedusa di Grosseto), Virtus Asciano-Torrenieri (Schiavo di Grosseto). Girone D: Casolese-Massa Valpiana (Vanni di Arezzo).

GIRONE F

ALBERESE – MANCIANO X

ARGENTARIO – AMBRA X2

AURORA PITIGLIANO – MONTALCINO X2

CASTIGLIONESE – AMIATA 1X

GRACCIANO – CASTELL’AZZARA X

MAZZOLA VALDARBIA – SCARLINO CALCIO 1X

QUERCEGROSSA – PIANELLA 1X

VIRTUS ASCIANO – TORRENIERI 1X

GIRONE D

CASOLESE – MASSA VALPIANA X2

Davide Sbrolli

Pubblicista, responsabile della Prima Categoria. Ha lavorato anche per il Corriere di Maremma.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Alberese – Manciano 1-1
    Argentario – Ambra 0-2
    Aurora Pitigliano – Montalcino 0-1
    Castiglionese – Amiata 2-1
    Gracciano – Castell’Azzara 2-2
    Mazzola Valdarbia – Scarlino Calcio 3-1
    Quercegrossa – Pianella 2-1
    Virtus Asciano – Torrenieri 1-2

  • Alberese – Manciano 1
    Argentario – Ambra 1
    Pitigliano – Montalcino 1
    Castiglionese – Amiata 2
    Gracciano – Castell’Azzara
    Mazzola – Scarlino 1
    Quercegrossa – Pianella X
    Asciano – Torrenieri X

  • Castiglionese-AMIATA 4-0 Zanzara non sete boni chest’anno a da compralli boni li giocatori




































%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: