Calcio Prima Categoria

Presentazione e pronostici della 12° giornata di Prima Categoria: incroci interessanti tra le grossetane

Nella foto la formazione dell'Argentario 2015/2016

GROSSETO La 12esima giornata del girone F di Prima Categoria sarà sicuramente di grande interesse per le squadre della nostra provincia, visti i due incroci che caratterizzeranno questa domenica. Su tutti spicca Argentario-Fonteblanda, ormai una classica per quaesto campionato, con i neroverdi che cercano di rimanere in scia al terzetto di testa, ma con i ragazzi di Picchianti che, tra le mura amiche, sono sempre un avversario da prendere con le molle. E che si vuole mettere alle spalle la brutta sconfitta con il Quercegrossa. Altra gara di grande fascino è quella tra Castiglionese e Neania, due formazioni che, a dispetto dei ko subiti una settimana fa, stanno disputando un torneo sicuramente positivo: due defezioni importanti per squalifica a testa, ma lo spettacolo e il piglio giusto non andranno certamente perduti. Il Castell’Azzara prova a compiere l’impresa in quel di San Quirico, con il team di Baffetti che ha le capacità e i mezzi di far male a chiunque, mentre il Caldana si affida al terreno amico per frenare l’ascesa della Chiantigiana e, soprattutto, continuare a muovere la classifica in chiave salvezza. Ritrovato il gusto della vittoria, l’Alberese muove verso Ponte d’Arbia sfruttando entusiasmo e voglia di risalire la classifica. Il derby Montalcino-Quercegrossa rappresenta uno spartiacque per il tecnico locale Magneschi, mentre Arrichiello e compagni sono sempre più lanciati all’inseguimento del San Quirico, mentre il Valentino Mazzola conta di ritrovare il bottino pieno nella sfida non certo semplice al Barberino. Chiude il quadro il match tra le inguaiate Staggia e Valdarbia. Nel girone D il Monterotondo si trova un cliente non facile come il Venturina, ma i rossoverdi vanno a caccia del sorpasso a dispetto dei livornesi.

Il programma: Argentario-Fonteblanda (Panagia di Arezzo), Caldana-Chiantigiana (Ferretti di Livorno, Castiglionese-Neania Casteldelpiano (Eramo di Piombino), Montalcino-Quercegrossa (Baldi dl Valdarno), Ponte d’Arbia-Alberese (Giunta di Firenze), San Quirico-Castell’Azzara (Cardini di Firenze), Staggia-Valdarbia (Ganucci di Prato), Valentino Mazzola-Barberino (Bassan di Prato). Girone D: Monterotondo-Venturina (Trapani di Pisa).

GIRONE F

ARGENTARIO – FONTEBLANDA X

CALDANA – CHIANTIGIANA 2

CASTIGLIONESE – NEANIA CASTELDELPIANO 1X

MONTALCINO – QUERCEGROSSA 2

PONTE D’ARBIA – ALBERESE X2

SAN QUIRICO – CASTELL’AZZARA 1X

STAGGIA – VALDARBIA X2

VALENTINO MAZZOLA – BARBERINO 1X

GIRONE D

MONTEROTONDO – VENTURINA 1X

Davide Sbrolli

Pubblicista, responsabile della Prima Categoria. Ha lavorato anche per il Corriere di Maremma.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Argentario – Fonteblanda 1-2
    Caldana – Chiantigiana 0-2
    Castiglionese – Neania Castel Del Piano 1-1
    Montalcino – Quercegrossa 0-3
    Ponte D’Arbia – Alberese 2-2
    San Quirico – Castell’Azzara 2-0
    Staggia – Valdarbia 1-2
    Valentino Mazzola – Barberino 1-1





































Loading…















%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: