Calcio Prima Categoria

Presentazione e pronostici della 11° giornata del girone F: si accende la lotta in zona playoff

Vincenzo Sabatini, nella foto con la maglia dell'Orbetello

GROSSETO- L’undicesima giornata del girone F di Prima Categoria vede la capolista Roselle impegnata nella trasferta fiorentina di Barberino, una gara che non sembra nascondere particolari insidie, anche se il vantaggio in classifica dei termali potrebbe generare un inconscio calo di concentrazione. Dietro, si scatena la bagarre: il Fonteblanda, salito fino alla piazza d’onore, ospita una delle squadre più in forma del girone, quel Paganico reduce da tre vittorie consecutive; altrettanto suggestivo appare l’altro scontro tra maremmane, ovvero Alberese-Manciano, con i biancorossi che devono ritrovare il feeling con la vittoria, ma la trasferta nel Parco non è proprio tra le più agevoli. Un altro incrocio molto gustoso è quello tra Montalcino e Castiglionese, due squadre che senza la penalizzazione dei rossoblù sarebbero a pari punti a fronte di un inizio di stagione sicuramente convincente. Gare della verità per Sorano e Argentario: il team di Gaggi, dopo quattro sconfitte consecutive, è chiamato a muovere la classifica prima della boccata d’ossigeno che potrebbe arrviare dalla ripaertura del mercato, ma il Valdarbia, dopo il ko interno di domenica, sale a Sorano con propositi battaglieri, mentre i santostefanesi giocano al Maracanà la sfida salvezza contro lo Staggia: obiettivo tre punti per il team di Ferrante. Chiudono il quadro l’incontro fra le pericolanti senesi Casolese (che in settimana ha cambiato allenatore) e Ponte d’Arbia e tra San Quirico e Quercegrossa.

 

 

ALBERESE – MANCIANO X

ARGENTARIO – STAGGIA 1

BARBERINO – ROSELLE 2

CASOLESE – PONTE D’ARBIA X2

FONTEBLANDA – PAGANICO 1X

MONTALCINO – CASTIGLIONESE X

QUERCEGROSSA – SAN QUIRICO X2

SORANO – VALDARBIA X

Davide Sbrolli

Pubblicista, responsabile della Prima Categoria. Ha lavorato anche per il Corriere di Maremma.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Nascondersi dietro a nomignoli può essere anche carino…vedi il mio. Ma chiamarsi Staggia quando invece si è di santostefano è vergognoso. Tifi Argentario e offendi il mister che allena la squadra del tuo paese. Sei proprio un fenomeno
























Il CalcioMercato di Gs










%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: