Calcio Prima Categoria

Presentazione e pronostici del girone D: Monterotondo e Alta Maremma iniziano in casa

Nella foto Khouribeck, attaccante del Massa Valpiana. In gol nelle prime due giornate di campionato

Dopo l’antipasto costituito dalla Coppa Toscana, le quattro squadre maremmane del girone D iniziano il proprio percorso in campionato, cercando di consacrarsi in mezzo a tante livornesi. La squadra che forse ha destato la migliore impressione tra precampionato e coppa è stato il Monterotondo, che fa il suo esordio in casa contro l’Atletico Etruria con l’obiettivo di ottenere l’intera posta in palio; buone sensazioni sono anche quelle destate dal Caldana, che con il ritorno a pieno regime di Paumgardhen e gli innesti di Salusti, Burioni (domenica squalificato), Santini e Di Federico può veramente recitare un ruolo da protagonista. Insidiosa la prima trasferta, contro il Guardistallo Montescudaio. Suscita interesse anche l’Alta Maremma, una matricola che vorrà vestire i panni di mina vagante: partenza così così in Coppa, dove però c’erano molte assenze, ma la gara casalinga contro il Belvedere è l’opportunità giusta per partire con il piede giusto. Chi è apparso ancora in ritardo di condizione è il Follonica, con una rosa che è cambiata tanto e che quindi ha bisogno di tempo per essere rodata. Primo impegno in trasferta, contro il Selva Capannoli Calcio, tentando di muovere subito la classifica.

ALTA MAREMMA – BELVEDERE 1X

GUARDISTALLO MONTESCUDAIO – CALDANA x2

MONTEROTONDO – ATLETICO ETRURIA 1

SELVA CAPANNOLI CALCIO – FOLLONICA X

Davide Sbrolli

Pubblicista, responsabile della Prima Categoria. Ha lavorato anche per il Corriere di Maremma.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *