Calcio Prima Categoria

Presentazione e pronostici del girone D: Monterotondo e Alta Maremma iniziano in casa

Nella foto Khouribeck, attaccante del Monterotondo. Doppietta ieri per lui

Dopo l’antipasto costituito dalla Coppa Toscana, le quattro squadre maremmane del girone D iniziano il proprio percorso in campionato, cercando di consacrarsi in mezzo a tante livornesi. La squadra che forse ha destato la migliore impressione tra precampionato e coppa è stato il Monterotondo, che fa il suo esordio in casa contro l’Atletico Etruria con l’obiettivo di ottenere l’intera posta in palio; buone sensazioni sono anche quelle destate dal Caldana, che con il ritorno a pieno regime di Paumgardhen e gli innesti di Salusti, Burioni (domenica squalificato), Santini e Di Federico può veramente recitare un ruolo da protagonista. Insidiosa la prima trasferta, contro il Guardistallo Montescudaio. Suscita interesse anche l’Alta Maremma, una matricola che vorrà vestire i panni di mina vagante: partenza così così in Coppa, dove però c’erano molte assenze, ma la gara casalinga contro il Belvedere è l’opportunità giusta per partire con il piede giusto. Chi è apparso ancora in ritardo di condizione è il Follonica, con una rosa che è cambiata tanto e che quindi ha bisogno di tempo per essere rodata. Primo impegno in trasferta, contro il Selva Capannoli Calcio, tentando di muovere subito la classifica.

ALTA MAREMMA – BELVEDERE 1X

GUARDISTALLO MONTESCUDAIO – CALDANA x2

MONTEROTONDO – ATLETICO ETRURIA 1

SELVA CAPANNOLI CALCIO – FOLLONICA X

Davide Sbrolli

Pubblicista, responsabile della Prima Categoria. Ha lavorato anche per il Corriere di Maremma.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
























Il CalcioMercato di Gs