Calcio Prima Categoria

Presentazione e pronostici del girone F: Manciano a Staggia, l’Alberese sfida la Casolese

Nella foto di Fiorenzo Linicchi l' Ac Roselle

GROSSETO. Dopo il programma ridotto di Coppa, il girone F di Prima Categoria torna in campo per la terza giornata. Curiosa la gara tra Paganico e Roselle, squadre che si dovevano affrontare mercoledì (ma che poi non hanno giocato per impraticabilità del campo) e che ora si ritrovano contro in campionato a campi invertiti. I bianconeri devono schiodarsi da quota zero, mentre i termali vogliono dare continuità al successo contro l’Argentario. L’Alberese fa visita alla capolista Casolese nel big match di giornata, con il team del Parco che sta attraversando un periodo di forma invidiabile, mentre l’altra squadra a punteggio pieno, il Manciano, è protagonista dell’inatteso testacoda con lo Staggia, formazione di valore che però deve ancora assorbire la retrocessione della passata stagione. Montalcino-Fonteblanda pone di fronte due formazioni che godono di umori diametralmente opposti dopo la giornata appena trascorsa, mentre il Sorano si sobbarca la lunga trasferta di Barberino per confermarsi nella parte alta della graduatoria. Dopo aver palesato, seppur per scampoli di gara, valori e qualità importanti, l’Argentario chiede strada al Quercegrossa per smuovere la classifica, mentre l’obiettivo della Castiglionese, al Valdrighi contro il San Quirico, è quello di azzerrare definitivamente la penalizzazione. Chiude il quadro il derby senese Ponte d’Arbia-Valdarbia.

ARGENTARIO – QUERCEGROSSA 1X

BARBERINO VAL D’ELSA – SORANO X2

CASOLESE – ALBERESE X

CASTIGLIONESE – SAN QUIRICO X

MONTALCINO – FONTEBLANDA 1X

PAGANICO – ROSELLE 2

PONTE D’ARBIA – VALDARBIA X

STAGGIA – MANCIANO X2

Davide Sbrolli

Pubblicista, responsabile della Prima Categoria. Ha lavorato anche per il Corriere di Maremma.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • X te che ti scrivi con nome manciano…sei sicuramente un falso e non un mancianese..nessuno di manciano farebbe questi proclami vuoi solo far casino.

  • PAGANICO – ROSELLE
    Sarà senz’altro una partita senza storia, del resto di che storia possiamo parlare troppo alto il divario fra una squadra che fondata nel 1957 ha costruito con sacrifici quello che ostinatamente cerca di mantenere ed un’altra che senza alcun affanno economico è in grado di allestire ogni volta squadre che potrebbero tranquillamente affrontare campionati di categoria superiore. Il mio pronostico da osservatore è 2 fisso anche se il mio augurio è che per una volta vinca meritatamente il peggiore.
    Buona domenica a tutti
























Il CalcioMercato di Gs










%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: