Terza Categoria

Presentano il Montemerano 2014-15. Ponte e Morelli allenatori

Il Montemerano si è presentato ai tifosi. La società mancianese ha ufficializzato la rosa della prossima stagione, lasciando aperta però la finestra a qualche arrivo dell’ultima ora. La società bianco verde ha metabolizzato l’amara retrocessione dalla Seconda alla Terza categoria. Lo scorso anno infatti il Montemerano, nonostante i cambi in panchina, non riuscì ad evitare il ritorno in Terza dopo un campionato con troppi passaggi a vuoto. Adesso la società ha deciso di ripartire da capo, puntando forte sul gruppo storico di giocatori del posto. La panchina sarà affidata quest’anno al duo di allenatori composto da Nunzio Ponte e Roberto Morelli, fantasista di Saturnia che svolgerà anche il ruolo di giocatore. Martedì sera c’è stata la presentazione ufficiale della squadra e delle nuove divise. Questo il team: Trasarti e Bergamaschi saranno i due portieri, mentre Bruni, Sagau, Bertinelli, Doganieri, Lombardi e Ponte sono i difensori della squadra. A centrocampo invece si registrano le presenze di Morelli, Frausilli, Golinelli, Vittori, Corridori e Bertinelli. In attacco spazio a Rossi, Margiacchi, Aniello, Galli e Vichi. Il mercato però non è ancora chiuso, con la società bianco verde che sta sondando il calciomercato dilettantistico per rinforzare la rosa con un difensore ed un centrocampista. Due pedine per puntellare una squadra che nel prossimo campionato di Terza vorrà certamente ben figurare.

 

Nella foto la nuova divisa del Montemerano

Andrea Capitani

Responsabile Terza categoria e Altri sport

Email: a.capitani@hotmail.it

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • maremma bucaiola mi tocca ritorna in quel posto sperduto….era molto meglio anda al giglio…

    • Dillo che quando ci vieni non ritrovi più la strada di casa….ti si riaccompagna…noi la città dove stai la troviamo sicuramente (basta ricordarsi di portare il passaporto)

    • Dimmi di che società sei così ti dico chi avanza da voi!!!! Per il resto non ti preoccupare che se i giocatori hanno deciso di restare lo hanno fatto perchè sanno che gli impegni presi li abbiamo sempre rispettati (forse in ritardo ma rispettati) chiedi a chi ha giocato per noi. Ah, dimenticavo: non avrai le palle neanche per dirmi a che società appartieni e questo dimostra che sei meno serio di noi.

  • Non te la prende non siete gli unici poco seri. Ci sono anche peggio di voi. Però mi confermi quello che si dice in giro che non avanzano solo quei giocatori che contermate gli altri arrivederci e grazie.Bravi complimenti

    • Vedi caro Simo prima di giudicare una società dei dirigenti e loro tesserati bisognerebbe essere informati realmente di come stanno le cose e chiedersi anche come mai gli stessi giocatori che “avanzano” sono rimasti.Detto questo, ancora non hai manifestato per quale società tifi (forse ti vergogni) ma capisco che uno che si alza la mattina e sparla a destra e sinistra vive una vita povera di soddisfazioni si mette in caccia di chi può stare peggio per avere un pò di sollievo, ma questa è una magra consolazione perchè gli altri si rimoboccheranno le maniche e avranno fatto qualcosa e a te non rimarrà che piangere della tua misera vita!

  • Carissimo non tifo x nessuna società, le soddisfazioni che hai te di sicuro non le ho mai provate. Ma da me non avanza nessuno. Un saluto e in bocca a lupo .

  • Dillo a chi è passato nella vostra squadretta . Lo dicono loro che avanzano. Ma finché li trovate i polli spennateli pure. E quelli che rimangono lo fanno perché perderebbero i rimborsi dell anno prima.
























Il CalcioMercato di Gs










%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: