Altri Sport

Pattinaggio: campionati regionali, tappa a Follonica alla pista “Armeni”

FOLLONICA-Apertura della fase regionale dei campionati di pattinaggio artistico di federazione (FIHP), con la tappa del 1 e 2 aprile sulla pista dell’Armeni a Follonica, e UISP il 1 aprile a Grosseto. Diverse le atlete della società dell’ASD Follonica Hockey 1952 chiamate in gara nelle varie categorie: Esordienti regionali B, Cadetti, Jeunesse, Juniores, Seniores, Formula 5.

La partecipazione alle finali regionali è stata conquistata grazie anche ai risultati ottenuti nelle due tappe del campionato provinciale UISP.

Sulla pista dell’ATL “Il SOLE” buono l’esordio delle più piccole nella categoria Novizi Giovani di Vittoria Zuccherini, Karin Nesti e Alice Nardelli che, nella specialità obbligatori, si sono classificate rispettivamente quarta, settima e decima.

Confermano l’ottimo avvio di stagione le più grandi, Iris Chechi, Asia Niccolai, Sofia Vannini, Melissa Giovannelli e Federica Peruzzi che, con un primo posto nelle rispettive categorie, hanno “sbancato” nella specialità degli obbligatori. La performance è stata resa ancora più brillante dai risultati delle altre atlete dalla società: secondo posto per Bianca Ceccarelli e Silvia Cabiddu, e terza posizione per Matilde Stanghellini. Anche se non sono riuscite a salire sul podio hanno conseguito un ottimo piazzamento Gioia Tarquini, Anna Ceccarelli, Lisabella Castiglione, Sara Nocciolini, Margherita Benucci, Benedetta Mellini, Elena Bracco e Letizia Dorelli. Nella specialità “libero” primi posti per Margherita Benucci, Gioia Tarquini e Federica Peruzzi mentre Iris Chechi e Melissa Giovannelli sono riuscite a conquistare un gratificante terzo posto nelle rispettive categorie.

Nella seconda tappa, brillanti le performance di Matilde Stanghellini, Anna Ceccarelli e Letizia Dorelli che hanno conquistato, nella Formula 3 – specialità libero, il primo, secondo e quarto posto. Con un ottimo secondo posto, sfiorano il successo nelle rispettive categorie, Lisabella Castiglione, Asia Niccolai, Sara Nocciolini ed Elena Bracco. Sfortunata Benedetta Mellini che, per pochissimo, non riesce a salire sul podio. Soddisfatta l’allenatrice Elena Brizzi per la prova complessiva delle sue atlete.

mm

Maurizio Ceccarelli

Esperto di Hockey, responsabile della categoria

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *