Altri Sport

Pallamano serie B, la Solari Grosseto vola in testa alla classifica

La Solari e Tecnologie Ambientali Pallamano Grosseto cala il tris. Terza vittoria su tre incontri nel campionato di serie B per la formazione di Malatino che nell’anticipo di Carrara ha vinto per 35-33 al termine di una sfida combattuta. Al Palasport Avenza è andata in scena una sfida mozzafiato che sin dall’inizio ha visto entrambe le compagini darsi battaglia senza esclusione di colpi. Partita attivissima fin dalle prime battute in cui i biancorossi, grazie ad un gioco flessibile, si sono portati subito in vantaggio di due lunghezze (4-2) ma i padroni di casa non hanno mollato e ribattendo colpo su colpo le sfuriate degli ospiti e, grazie alle veloci ripartenze, hanno creato non poche difficoltà agli apuani. La Solari, eccetto per qualche imprecisione difensiva che ha permesso al Carrara di accorciare lo svantaggio, è riuscita a gestire la propria supremazia in campo e, a suggello di un’ottima prestazione, ha chiuso il primo tempo avanti sul punteggio di 18-16. Nel secondo tempo i biancorossi hanno difeso il vantaggio, anche se al quindicesimo la formazione carrarese trovava, anche per un calo fisico dei biancorossi, le opportune contromosse per accorciare e portarsi addirittura in vantaggio di 3 gol. Malatino non si è dato per vinto e, dall’alto della sua pluriennale e proverbiale esperienza, con tutte le energie possibili, è riuscito a trasmettere ai propri giocatori la carica necessaria affinché lottassero sino alla fine. Grazie anche ad un cambio modulo in difesa e all’apporto oltremodo generoso dei propri atleti più blasonati quali Coppi, Quinati, Radi e Costanzo, la formazione carrarese è stata però costretta ad arrendersi definitivamente e a soccombere agli ospiti per 35 a 33. Il contributo più importante è stato dato da Andrea Capitoni, unico portiere disponibile convocato, a cui va il plauso di tutti nonostante la sua non giovane età e la lunga lontananza dai capi di gioco, è riuscito a far valere tutta la propria esperienza, maturata negli anni, fino all’ultimo secondo, dando così la possibilità alla sua squadra di portare a casa 3 punti preziosissimi. In attesa del prossimo fine settimana il Grosseto si gode il primato provvisorio in classifica generale, a pieno punteggio con 9 punti in tre gare, 104 reti fatte e 64 subite.

PALL.CARRARA – PALL.GROSSETO 33-35 (1tp 16-18)

Giocatori: Capitoni(p.), Coppi, Radi, Quinati, Costanzo, Sbardellati, De Florio, Nardini, Bacci, Peronaci, Turco, Volpi, Del Giudice, Saccone. All. Malatino.

Andrea Capitani

Responsabile Terza categoria e Altri sport

Email: a.capitani@hotmail.it

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





































Loading…