Grosseto Calcio Notizie Grosseto Calcio

Padalino e Iovino nel mirino della Procura Federale

NOCERA INFERIORE – A seguito delle indagini dell’inchiesta penale ‘Nuceria‘ la Procura Federale ha notificato proposte di deferimento a carico di numerosi ex tesserati della Nocerina, in particolar modo delle stagioni fra il 2009 e il 2011. L’accusa è quella di aver corrisposto o percepito compensi in nero durante la gestione del presidente Citarella. Per violazione quindi dell’articolo 94 comma uno ma anche dell’articolo uno (lealtà e correttezza) del codice di Giustizia Sportiva, una lunga serie di calciatori, dirigenti e semplici inservienti dovranno comparire davanti all’organo della Figc per difendersi dalle accuse. Fra i tanti nomi coinvolti ci sono anche due figure importanti dell’organico dell’Us Grosseto ovvero l’attuale tecnico Pasquale Padalino (già allenatore della Nocerina) e il direttore Bruno Iovino, a lungo dirigente dei molossi.