Terza Categoria

Nuova Grosseto-Invicta, una sfida attesa da mesi. Il Punta Ala può fuggire

L’undicesima giornata del campionato di Terza categoria può definirsi fondamentale. Domenica infatti si giocheranno due intrecci decisivi, due partite ad alta tensione che potrebbero consentire alla capolista di prendere la strada di una mini fuga. Se infatti il Punta Ala sarà impegnato, pur senza due squalificati, sul campo del Ribolla, penultimo, dietro si intrecciano le altre big del girone. In via Australia a Grosseto andrà in scena il tanto atteso derby cittadino tra Nuova Grosseto e Invicta, con i primi che hanno perso terreno proprio la scorsa domenica, mentre il team di Camarri è in prorompente ascesa. Orbetello Scalo-Massa Valpiana è l’altro main event di giornata, con i lagunari che inseguono il primo posto, ma con la squadra di Cappellini che difficilmente si lascerà sopraffare da Ercole e soci. Due match a cui ruota intorno l’undicesima giornata insomma. Dietro, cerca riscatto il Castiglione di Loffredo, in piena crisi ma che con lo Sticciano può tornare a fare punti dopo un mese a digiuno. Il Braccagni dopo l’amaro ko casalingo andrà a far visita ad un Casottomarina da non sottovalutare, così come la Torbiera non può permettersi distrazioni sul rettangolo di gioco di un Campagnatico che riesce ad esaltarsi in partite delicate. L’Aldobrandesca ospita il Montemerano che con Morelli può tirarsi su, mentre il Civitella, dopo l’amaro pari a Sticciano, vuol tornare a gioire ospitando l’Atletico Arcille.

Andrea Capitani

Responsabile Terza categoria e Altri sport

Email: a.capitani@hotmail.it

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




















Loading…