Altri Sport

Nuoto, Campionato Regionale in chiaroscuro per i grossetani

Si chiude in chiaro scuro per la Società Nuoto Grosseto il Campionato Regionale assoluto invernale di nuoto organizzato della Federazione Italiana Nuoto e svoltosi lo scorso fine settimana presso la piscina di Livorno Bastia. Tre i portacolori della Nuoto Grosseto che hanno conseguito i tempi per la partecipazione, capitanati dalla veterana diciassettenne Arianna Ferrari, si sono presentati per la prima volta in questa competizione ai blocchi anche la tredicenne Marta De Luca e il quattordicenne Jacopo Fontani. Arianna ha partecipato a tre gare con risultati altalenanti, molto bene nei 200 stile libero chiusi in 2.05.50 con record personale a circa mezzo secondo dal pass per gli italiani, in linea con le prestazioni recenti nei 400 stile chiusi al settimo posto in 4.25.11 e al di sotto delle aspettative negli 800 stile con un 9.23.14. Marta De Luca ha chiuso i 400 misti con un lusinghiero

5.18.49 mentre Jacopo Fontani ha fermato la piastra del cronometro nella sua gara, i 400 stile libero, in 4.12.77. Gli allenatori Alessandro Varani e Alessandro Del Bottegone hanno analizzato le gare in modo critico ritenendo che tutti i ragazzi abbiano dato il massimo, ma è mancato l’acuto con “la gara perfetta” che avrebbe consentito di limare quei decimi preziosi per raggiungere il Risultato con la R maiuscola. Chiusa una pagina se ne apre già un’altra, infatti il costume da gara non resterà molto asciutto, la prossima settimana gli squaletti maremmani si tufferanno nella piscina di San Marcellino per il 37° Trofeo “Città di Firenze”.

Andrea Capitani

Responsabile Terza categoria e Altri sport

Email: a.capitani@hotmail.it

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





































Loading…