Grosseto Calcio Notizie Grosseto Calcio Pagelle Grosseto Primo piano

Muravera-Grosseto 1 a 3: le pagelle. Vaccaro il migliore

Astrea-Grosseto 1-2 - Vaccaro

Le pagelle odierne sono state redatte in collaborazione col signor Tommaso Ronchi, che ringraziamo.

GROSSETO, 6,5 Squadra forte, ma fin troppo leziosa. Oggi, come altre volte, sbaglia troppo e tiene in partita un avversario palesemente inferiore, rischiando persino di andare sotto. Alla fine, però, classe ed esperienza regalano i 3 punti.

LANZANO, 7 Compie almeno due interventi decisivi, tra l’altro nei momenti topici dell’incontro. Si dimostra uno dei più continui.
DALENO, 5,5 Prestazione opaca. Spesso impreciso e già ammonito, rischia di lasciare la squadra in dieci. Esce al 67′, sostituito da Ungaro.
BAYLON, 5,5 Impreciso come i compagni di difesa, è statico nell’occasione del gol. Da lui ci aspettiamo di più.
MACIUCCA, 6 Corre e si impegna molto, ma deve imparare ad essere più preciso nei passaggi.
LIBUTTI, 6 Diligente e senza sbavature. Attento soprattutto in fase difensiva
PLATONE, 6,5 Buona prestazione a centrocampo.
VACCARO, 7,5 Il migliore dei biancorossi. Assist sul gol del vantaggio maremmano. Offre una grossa prestazione con un mix di grinta, tecnica e precisione nei passaggi. Nonostante i suoi 19 anni, sembra già un veterano. Esce all’89’ per un leggero infortunio venendo sostituito da De Masi.
LAVOPA, 6 Meno scattante del solito, ma trova il rigore con cui il Grosseto chiude la partita.
PALUMBO, 5,5 Nonostante il gol su rigore con cui il Grosseto chiude la partita, l’attaccante commette troppi errori, alcuni dei quali inaccettabili.
OLIVIERI, 6 Parte bene, poi, lentamente, cala. Nel complesso, però, prestazione sufficiente.
NAPPELLO, 7 Uno dei migliori. Gol, sostanza e belle giocate. Esce al 75′, sostituito da Murano.
UNGARO, 6 Entra al 67′ per Daleno e dà solidità al reparto difensivo.
MURANO, 7 Decisivo. Entra al 75′ al posto di Nappello e segna con freddezza il gol dell’1 a 2 con una bella girata.
DE MASI, s.v. Entra al posto di Vaccaro all’89’.

Arbitro
CLERICO, Gestione fantasiosa dei cartellini. Sull’1 a 1 non vede un rigore su Lavopa.

mm

Yuri Galgani

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. Si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro e dalla passata stagione segue la Serie D. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport.

1 Comment

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Mi sembrano voti troppo ermetici per Daleno, indubbiamente gladiatorio e coriaceo, Platone, un metronomo che ha speso e dato, Lavopa, generoso allo spasimo e vero cuneo nella 3/4 avversaria, Palumbo, a tenere il pallone, ad impegnare due uomini in difesa, a sacrificarsi per l’economia del gioco.















Loading…















%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: