Seconda Categoria

Momento positivo per i “Calabroni” di Roccatederighi. E capitan Poli fa il punto sul campionato

L'Alta Maremma esulta dopo un gol

La vittoria col Riotorto lancia in alto l’Alta Maremma. I “calabroni” volano, e soprattutto pungono quando c’è da essere cinici. A spiegarci il segreto di questo momento “sì” è il capitano storico della formazione, Marco Poli. 

Vittoria pesante per voi e momento positivo per l’Alta Maremma. Che ne pensa?

“Penso che questo sia il risultato del lavoro, anche duro, che abbiamo svolto da questa estate. Siamo partiti a rallentatore, uscendo subito dalla Coppa, ma ultimamente le cose hanno iniziato a girare per il verso giusto. Faremo di tutto per continuare così”. 

In estate c’è stata un po’ di rivoluzione, ma siete ripartiti col piede giusto…

“E’ normale che dopo un anno andato storto ci siano molte cose da rimettere a posto. Ma abbiamo comunque mantenuto l’ossatura storica e abbiamo inserito degli ottimi elementi. Questo sembra che per adesso funzioni”.

Che obbiettivo vi siete prefissati per questo campionato?

“Sicuramente l’obbiettivo è di alta classifica. Sarà difficile ma so che tutti insieme possiamo raggiungere grandi risultati. A questo proposito vorrei ringraziare particolarmente chi non ha ancora trovato lo spazio che si merita, ma che è sempre stato presente. E’ questo il segreto di un gruppo vincente.  Sempre forza calabroni”.

Andrea Capitani

Responsabile Terza categoria e Altri sport

Email: a.capitani@hotmail.it

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *