Grosseto Grosseto Calcio Juniores Settore Giovanile Settore Giovanile Grosseto

Mister Biliotti a Gs: “Critiche ai miei ragazzi ingiuste. Siamo ancora primi e stiamo disputando un campionato miracoloso”

mister Biliotti

Grosseto In seguito all’articolo odierno dal titolo “Juniores regionali: Grosseto fermato sull’1-1 dall’Antignano” scritto dal nostro collaboratore, Pietro Mecarozzi, abbiamo ricevuto una civilissima telefonata da parte di mister Emiliano Biliotti che ha voluto dichiarare quanto segue:

<<Ciao, Yuri. Ti ho chiamato perché reputo doveroso puntualizzare qualcosa su quanto ho letto nel pezzo odierno a firma di Mecarozzi. Ebbene, è davvero un peccato leggere frasi come <<Niente da fare, il Grosseto non riesce più a vincere>> oppure <<…I ragazzi di Biliotti sono a secco dai tre punti da due giornate che, giustamente, sembrano un’inezia, un impasse momentaneo, e se parlare di crisi può sembrare eresia, dobbiamo ricordarci – come si può facilmente vedere dalla classifica – che le dirette concorrenti fanno sentire il proprio fiato sul collo>>. Questo perché chi ha scritto non ha tenuto conto della situazione di perenne emergenza nella quale stiamo lavorando ormai dal 9 di agosto. Sia chiaro, non cerco scuse, perché sono consapevole che la Juniores è a servizio della prima squadra, ma trovo ingeneroso nei confronti dei miei splendidi ragazzi giudizi come quelli succitati. A noi nessuno ha chiesto di vincere il campionato, ma, chiaramente, siamo ancora primi e vogliamo rimanerci fino alla fine. Il nostro campionato fino ad oggi è stato straordinario, perché siamo arrivati in vetta tra mille difficoltà. Sai bene che al massimo ho potuto allenare 13-14 ragazzi, ma la norma spesso è stata rappresentata da 6-7 elementi. Ci è capitato addirittura di essere senza portieri. Ho dovuto pescare a piene mani tra i 2001 e i 2002 quando le altre squadre sono composte dai 1999 e dai 2000. A inizio stagione avevo l’attaccante Fagnoni, che si è fatto male, stessa sorte è toccata a Facondini, poi Laiolo ha smesso di giocare, mentre bomber Molinari è salito in prima squadra. Avevamo trovato Tichem, che proprio poco tempo fa ha realizzato una tripletta, ma poi si è infortunato, così come ho dovuto rinunciare a Consonni junior, che, tra l’altro è un 2001. Altri giocatori, poi, come Pastorelli, li ho avuti solo a novembre. In tutto ciò, chi non ci ha mai fatto mancare il suo sostegno è stato il presidente Simone Ceri, al quale vanno i miei ringraziamenti personali. Aggiungo che il pareggio di oggi è un risultato bugiardo, visto che abbiamo sprecato delle grosse occasioni da rete e siamo rimasti in dieci fin dal 25′ per l’espulsione di Molinari, mandatoci in aiuto dalla prima squadra. Nonostante ciò, siamo riusciti a passare in vantaggio e abbiamo subito con non poca sfortuna il gol del pari ospite. Credimi, ci tenevo a fare certe puntualizzazioni, non per me, che sono adulto e ho le spalle larghe, ma per i miei ragazzi, che stanno disputando un campionato davvero straordinario, anzi, miracoloso!>>.

Preso atto delle legittime dichiarazioni di mister Biliotti, è giusto ricordare che Grosseto Sport ha piena fiducia nell’operato dei suoi collaboratori e in questo caso di Mecarozzi, il quale, a quanto sappiamo, non ha voluto minimamente sminuire lo straordinario campionato disputato dai torellini, ma solo fotografare la situazione in data odierna.

 

mm

Yuri Galgani

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. Si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro e dalla passata stagione segue la Serie D. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Mister Biliotti sei un GRANDE!
    Grande passione per il proprio lavoro, persona di valore!

  • Te dimmi se una piazza come Grosseto si puo permette di criticare anche gli Juniores… io credo che un po tutti si devono ridimensionare… ma quando dico tutti si parte dalla A e si finisce alla Z…
    Grande mister gran bel lavoro…
    E complimenti ai tuoi ragazzi!!
































%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: