Grosseto Calcio Interviste Grosseto Notizie Grosseto Calcio Primo piano

Madau (ds Atletico Piombino): “Il Grosseto deve vincere il campionato. Domenica derby a Venturina”

Enzo Madau (immagine tratta da www.iltirreno.it)

Grosseto Abbiamo raggiunto telefonicamente Enzo Madau, direttore sportivo dell’Atletico Piombino con una lunga militanza dirigenziale anche con l’Us Grosseto ai tempi di Camilli. Il motivo è chiaro, c’è il derby col Grifone alla porte.

Ciao, direttore, come stai?
<<Ciao, Yuri, sto bene, grazie>>.

Siete pronti per il derby col Grosseto?
<<Beh, ci stiamo preparando>>.

Ci confermi che la partita sarà giocata a Venturina?
<<Posso dirti che al 99% sarà così. Al Magona, vista la situazione strutturale e considerato il probabile afflusso massiccio di pubblico da Grosseto, sarebbe impossibile. Insomma, manca solo l’ufficializzazione che Venturina ci ospiterà>>.

Sarete al completo?
<<No. Ci mancheranno il capitano Gherardini e Tommaso Rocchiccioli>>.

Se vi può consolare, il Grosseto è un lazzeretto…
<<Lo sappiamo, lo sappiamo>>.

Sei rimasto sorpreso del pari tra Grosseto e Poggibonsi?
<<Avendo visto la partita, direi di no. Meglio i biancorossi nel primo tempo e seconda frazione ad appannaggio degli ospiti, che hanno avuto anche un paio di occasioni clamorose per vincere. Uno 0 a 0 giusto, da accettare, soprattutto in casa biancorossa, viste le numerosissime assenze. Egoisticamente, in vista del derby penso che per noi sia un vantaggio non avere contro uno come Gorelli, un giocatore in grado di spostare gli equilibri>>.

A proposito di campionato, la classifica sembra cominciare a delinearsi. Probabilmente dal gruppo contenente le prime cinque in classifica (Sangimignano, Cuoiopelli, Grosseto, Piombino e Poggibonsi) uscirà la vincitrice finale. Concordi?
<<Non so. Penso che sia ancora presto. Di solito il campionato si decide nel girone di ritorno e poi a breve inizierà il mercato di riparazione, dove, ne sono certo, conoscendo la famiglia Ceri e l’ambiente grossetano, il Grosseto si rinforzerà>>.

Parli così perché hai il cuore per metà biancorosso?
<<No, sai che sono una persona schietta. Dico così perché ne sono convinto e poi, dai, il Grosseto deve vincere e secondo me vincerà il campionato>>.

Da grossetano me lo auguro, ma sarà il campo a darci o meno tale conferma. Piuttosto, voi quali obiettivi vi ponete?
<<Per noi la permanenza in Eccellenza deve essere la priorità. Tutto quello che faremo in più sarà positivo e ben accetto. Lo ripeto: mantenimento della categoria. Non faccio il pompiere, ma, vista la situazione che abbiamo, sono estremamente realista. Pensa al Magona: a causa dei problemi di capienza non siamo in grado di ospitare un derby importante come quello col Grosseto, come possiamo fare altri progetti?>>.

Bene, allora ci vedremo domenica. Buon derby e che vinca il migliore!
<<Perfetto. Sì, che vinca il migliore! A domenica>>.

mm

Yuri Galgani

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. Si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro e dalla passata stagione segue la Serie D. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell’Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *