Calcio Grosseto Calcio Primo piano Serie D

L’ex-biancorosso Murano può sognare: per lui c’è la Serie A con la Spal!

Gavorrano-Savona 2 a 1. L'ex-grossetano Murano al tiro
Rieti-Fc Grosseto 1 a 0. Murano difende il pallone

Grosseto In biancorosso è stato pochi mesi, ma tanti tifosi grossetani l’hanno apprezzato e avrebbero voluto che rimanesse tutta la stagione. Stiamo parlando di Jacopo Murano, attaccante lucano di ormai 26 anni, appena approdato alla Spal, club per il quale ha firmato quattro giorni fa. Ricorderete come Murano sia giunto a Grosseto con dei grossi numeri a livello di segnature, ma col Grifone ha trovato meno spazio del previsto e ha segnato 2 reti in 10 partite. Come detto, in tanti hanno sempre sostenuto che il ragazzo prima o poi sarebbe esploso, ma la voglia di giocare ha portato il buon Jacopo a lasciare la Maremma per approdare alla Recanatese, dove ha realizzato 9 gol in 17 presenze. La scorsa estate, poi, l’ha chiamato il Savona col quale è avvenuta l’esplosione definitiva, poiché in biancoblù l’attaccante in questione ha segnato ben 26 reti in 33 presenze, risultando così il capocannoniere del girone E di Serie D e attirando le attenzioni di numerosi club di categorie superiori. Alla fine, però, la Spal, neopromossa in Serie A, l’ha spuntata su tutti mettendo sotto contratto Murano, al quale vanno i complimenti e un grandissimo IN BOCCA AL LUPO da parte della di tutta la redazione di Gs e, crediamo, dei tifosi grossetani.

mm

Yuri Galgani

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. Si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro e dalla passata stagione segue la Serie D. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport.

1 Comment

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *