Grosseto Calcio Notizie Grosseto Calcio

Lega Pro: 17^ turno, il Grosseto fa visita al Prato

di Antonio Strati

GROSSETO. Dopo che contro il San Marino è arrivata una vittoria più sofferta del previsto, ma in fondo in queste partite che precedono il giro di boa e la riapertura del mercato è importante prima di tutto mettere più punti possibili in cascina, il Grosseto si appresta ad affrontare la trasferta di Prato (sabato, ore 15), con l’obiettivo di muovere ancora di più la classifica. Certo, gli otto punti di differenza nell’attuale classifica farebbero sperare in qualcosina di più, ma l’esperienza degli ultimi due derby toscani giocati (a Lucca e Pontedera) ci fa essere prudenti, non tralasciando il fatto che il Prato incomincia ad essere con l’acqua alla gola e a vedere avvicinarsi le zone calde della classifica, e, non ultimo motivo il fatto che sulla panchina degli azzurri siede un certo mister Esposito che, forse, vorrà levarsi qualche altro sassolino dalla scarpa nei confronti del suo ex presidente.
Il resto del programma, in attesa della riapertura del mercato che potrebbe anche stravolgere i valori in campo, vede un Ascoli-Santarcangelo (sabato, ore 17) essere un’ottima occasione per la capolista per mantenere almeno il vantaggio fino a qui acquisito; in Gubbio-Pistoiese (sabato, ore 19.30), invece, la squadra toscana non vorrà perdere punti rispetto alle prime della classe per giocarsi l’accesso ai play off, anche se gli eugubini, a pari merito in classifica, cercheranno in tutti i modi lo stesso risultato per il medesimo scopo; L’Aquila-Pro Piacenza (sabato, ore 14.30), poi, sarà un classico testa-coda e potrebbe approfittarne la squadra abruzzese per allungare in classifica nelle posizioni di rincalzo; c’è anche un altro derby toscano, Lucchese-Tuttocuoio (domenica, ore 14.30), che potrebbe servire ai rossoneri per recuperare posizioni, ma contro avranno una squadra che ha dimostrato fino ad ora di essere un osso duro per tutti.
Il Pisa, invece, che con la mancanza di risultati consoni all’investimento effettuato sta passando un momento difficile nei rapporti interni e con i tifosi, se la vedrà con l’Ancona (sabato, ore 16) e cercherà di riprendere la marcia verso i play-off; in Pontedera-Teramo (domenica, ore 16) le due squadre, divise in classifica da un solo punto, si affronteranno con la malcelata speranza di rimanere in zona play-off, mentre in Spal-Carrarese (domenica, ore 18) la posta in palio riguarderà più la zona retrostante che non l’alta classifica.
Il programma della 17a giornata comincerà con un quasi derby tra San Marino e Reggiana (venerdì, ore 19.30), dove gli emiliani potranno conservare la loro posizione nelle zone alte della classifica, mentre la squadra del Titano cerchèrà punti per non perdere anche le residue speranze di salvezza. Infine, tra Savona e Forlì (domenica, ore 12.30), ci saranno in palio punti che alla lunga potrebbero valere doppio nella corsa salvezza.

Antonio Strati

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *