Calcio Grosseto Calcio Interviste Grosseto Lega Pro Unica Notizie Grosseto Calcio Primo piano

Le interviste di Grosseto-San Marino. Monaco: “Gol dedicato a Camilli e ai tifosi biancorossi”. Padalino: “Punti pesanti”

Pasquale Padalino

Grosseto. Ecco le interviste rilasciate al termine di Grosseto-San Marino. In realtà, gli unici a parlare sono stati mister Padalino e Monaco, perché gli ospiti sono in silenzio stampa per i torti subiti durante il campionato, come preannunciato dal presidente dei Titani nei giorni scorsi attraverso un comunicato ufficiale.

Padalino (allenatore del Grosseto): <<Tre i punti conquistati oggi, ma sono tre anche le vittorie consecutive interne, fatto che non avveniva da moltissimo tempo. Ricordatevi che partite come questa sono sempre pericolose, perché l’avversario come il San Marino arriva sempre con il dente avvelenato per la propria situazione di classifica. C’è rammarico, però, perché potevamo chiudere prima l’incontro, mentre abbiamo regalato agli ospiti la possibilità di segnare in un momento in cui stavamo controllando. Dobbiamo crescere anche in questo senso. Forse i ragazzi sono calati parecchio nel secondo tempo anche perché non sono abituati a questa continuità di risultati e sono riaffiorati precedenti negativi. Ripeto, peccato aver fatto rientrare subito il San Marino in partita, perché eravamo partiti col piede giusto. In fin dei conti, l’episodio da cui è scaturita la loro rete, potevamo gestirlo meglio. Diciamo che abbiamo piccoli nei da correggere. Sicuramente, tra questi ci deve essere una nostra crescita nel saper gestire le varie fasi della partita. In certi frangenti, però, dobbiamo continuare ad attaccare, anziché arretrare come abbiamo fatto oggi. Ricordo, poi, che non avevamo attaccanti in panchina, ma qualche tifoso in tribuna non doveva essere molto informato. Siamo in emergenza, ma non voglio alibi. Lo avrei evidenziato in un eventuale conferenza stampa intra durante la settimana, ma vedo che voi giornalisti siete ben informati. Spero, poi, che tra un po’ potremo ricordare solo i punti conquistati, piuttosto che le partite dove abbiamo trovato difficoltà>>.

Monaco (difensore del Grosseto): <<Sono venuto in sala stampa solo per dedicare il gol al presidente Camilli, che ha creduto in me e a tutti i tifosi biancorossi. È una gioia che voglio condividere con loro. Ovviamente, sono felicissimo>>.

mm

Yuri Galgani

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. Si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro e dalla passata stagione segue la Serie D. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell’Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *