Altri Sport

La Maremmana Arcieri tiene alto l’orgoglio della Toscana tra soddisfazioni e successi

Trionfo per la Compagnia Maremmana Arcieri al campionato regionale che si è svolto a Prato. Gli arcieri grossetani hanno dato il meglio sulla linea di tiro, davanti agli allenatori Giancarlo Gelso e Leo Santella. Venti arcieri grossetani hanno portato a casa ben 28 medaglie, sia a livello individuale che a squadre. Per l’arco olimpico individuale, nelle rispettive classi, oro per Elisa Tognozzi (70 metri), Giulia Baldi (60 metri) e Anthea Baldi (40 metri), mentre l’argento è andato al collo di Ginevra Landi (40 metri). Negli individuali maschili Maurizio Rossi (70 metri), Lorenzo Corraro (60 metri) e Samuele Rosso (25 metri) hanno ottenuto il bronzo. Anche dagli individuali compound sono arrivate buon numero di medaglie: Gregorio Cirillo e Giulia Grascelli hanno portato a casa l’oro, mentre Katia Pasquinelli e Chiara Romboli conquistano l’argento e Stefano Mazzi il bronzo. Ottimi anche i risultati ottenuti nelle qualifiche per le squadre. Nell’arco olimpico a 70 metri, oro per la squadra maschile composta da Maurizio Rossi, Mirco Nardi e Carlo Tiberi, e per quella femminile a 40 metri con Anthea Baldi, Ginevra Landi e Federica Gelso. Sempre a 40 metri, ha vinto l’argento la squadra maschile con Matteo Bilisari, Dario Giammattei e Alessandro Mantovani.Nel compound, un oro per la squadra composta da Gregorio Cirillo, Stefano Mazzi e Andrea Falcinelli. Negli assoluti, inoltre, si contano ben tre ori, sei argenti e tre bronzi. Nell’arco olimpico hanno raggiunto la cima del podio Matteo Bilisari e Ginevra Landi, entrambi a 40 metri. Argento per Federica Gelso e Lorenzo Corraro, mentre hanno vinto il bronzo Elisa Tognozzi, Giulia e Anthea Baldi. Negli assoluti di arco compound, un oro per Stefano Mazzi e un argento per Giulia Grascelli. Ancora nell’arco olimpico, questa volta per gli assoluti a squadre, a 70 metri si sono aggiudicati l’argento Mirco Nardi, Maurizio Rossi e Carlo Tiberi, e a 40 metri Matteo Bilisari, Dario Giammattei e Alessandro Mantovani. D’argento  anche alla squadra di arco compound con Gregorio Cirillo, Stefano Mazzi e Andrea Falcinelli. Successi che si aggiungono alle ottime prestazioni della selezione regionale che è scesa in campo a Cormons. Grazie all’impegno di Lorenzo Corraro (terzo assoluto), Matteo Bilisari, Anthea Baldi e Federica Gelso (secondi assoluti), la Toscana è riuscita a ottenere un ottimo quarto posto.

Redazione

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *