Calcio Eccellenza Primo piano

La famiglia Ceri chiama a raccolta i tifosi grossetani per parlare di futuro

Nella foto Mario (a sinistra) e Simone Ceri

Grosseto I giorni passano, ma non sono ancora stati sciolti alcuni nodi riguardanti le massime espressioni del calcio cittadino. In particolare, non è ancora stato ufficializzato che cosa farà l’Ac Roselle nella prossima stagione. La famiglia Ceri, però, smaltite rabbia e delusione per l’eliminazione nella corsa alla D, ha riordinato le idee e ora è pronta a spiegare la propria progettualità a partire dai tifosi grossetani. Proprio per questo, il presidente rosellano, Simone Ceri, ha convocato col passaparola una folta rappresentanza di sostenitori per il giorno 14 giugno, alle ore 21, in Via Giordania, presso la sede della Grosseto Sviluppo. In tale occasione, al momento interdetta alla stampa, il presidente dell’Ac Roselle svelerà le sue intenzioni e quelle della sua famiglia e avrà modo di vedere le reazioni dei grossetani che interverranno.

mm

Yuri Galgani

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. Si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro e dalla passata stagione segue la Serie D. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *































Il CalcioMercato di Gs