Berretti Calcio Settore Giovanile

La Berretti del Grosseto chiede strada al Pisa

Galvanizzata dalla vittoria contro la corazzata Lupa Roma, la Berretti del Grosseto si presenta all’appuntamento con il derby a Pisa con la bella novità del recupero almeno parziale di Callegari e tanta voglia di continuare la striscia positiva.

Mancheranno ancora gli infortunati Ricci, Adami e Bernardini, ma la squadra è tutt’altra cosa rispetto a quella di poche settimane fa. Al bando i nervosismi e la poca voglia di reagire: i torellini hanno rialzato la testa ed hanno saputo cambiare mentalità agli ordini del tecnico Luciano Luzzetti ed ora possono stupire e far bene anche contro i neroazzurri.

I biancorossi hanno ritrovato unità e compattezza e sanno di potersela giocare contro i pisani in campionato che hanno siglato 11 reti (4 quelle grossetane, complice anche un avvio di stagione disgraziato) subendone 15, ovvero Due in più rispetto a quelle prese dagli unionisti.

Il prossimo 22 Novembre il Grosseto osserverà un turno di riposo e nelle prossime settimane lo staff tecnico avrà tutto il tempo per far lavorare al meglio i ragazzi. Già con il Pisa le premesse fanno sperare positivamente l’ambiente maremmano, anche se non è concesso abbassare la guardia: a parte Lupa Roma, Ascoli ed Aversa Normanna, l’impressione è quella di assistere ad un campionato piuttosto livellato in cui le varie formazioni si equivalgono. Per questa ragione l’obiettivo dei Luzzetti Boys non può che essere quello di proseguire nella tendenza positiva e continuare a guadagnare posizioni in classifica.

Giulio De Paola

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
























Il CalcioMercato di Gs