Calcio Juniores Settore Giovanile

Juniores provinciali:è fuga per il Roselle

Nella foto gli Juniores Provinciali del Fonteblanda (foto di P.Censini)

ALBINIA-CASTIGLIONESE 2-0

ALBINIA: Marchi, Cambrcoski, Marini,  Russo, Priteani, Gleb, Giacalone G., Lucherini, Gargiuli, Dell’Anno,  Fastelli A disposizione: Tarana, Moschetto, Sbrilli, Naitana, Bigliazzi, Scotto All.: Fusini

CASTIGLIONESE: Terni, Armellini, Piu, Romualdi, Mascelloni, Bovenzi, Pecchi, Cellini, Marinai, Panfilo, Delia A disposizione: Renieri, Veri, Sorbini, Betti, Cristinzio, Merola, Rosadoni All.:Tenerini

MARCATORI: 28′ st., 47′ Giacalone G.

BRACCAGNI-ATL.ARCILLE 1-5

BRACCAGNI: Naldi, Bicocchi,  Pisani, Giommoni, Kalizuk, Naldi, Mercedes, Rossini, Bianchini, Parricchi, Galasso A disposizione: Cencini, Polverini, Zannerini, Bellini, Topi, Valiani, Castagliolo All.: Galeotti

ATL.ARCILLE: Leye, Falciani, Marchioli, Calamassi, Fazzi, Malang, Dewitt, De Blasi, Ezza, Monaci, Bianchi A disposizione: Allegro, Eskin, Erylmax, Dazzi, Sacko All.: De Blasi

MARCATORI 16′ De Witt, 20′ Malang, 46′ Bianchini, 13′ st Dewitt, 27′ Erylmaz, 35′ Leye

ESPULSIONI: 20′ st Pisani, 35′ st. Bicocchi e Kalizuk,  40’st. Leye, Dazzi,

FONTEBLANDA-ROSELLE 0-1

FONTEBLANDA: Amerighi, Manzi, Gallo, Brocci, Toninelli, Avanzati, Biagiotti, Ciorpi, Della Monica, Carpano A disposizione: El Jhalifa, Giorgini All.: Buratta

ROSELLE: Alessandroni, D’Ubaldo, Trapanese, Albertini, Pastorelli B., Picchianti, Daniello, Pastorelli C., Martinacci, Gelso, Cerulli A disposizione: Fedi, Caramelli, Laurenti, Lorini, Mallarini, Romani, Tornabene All.: Marini

ARBITRO: Milone sez. Aia di Grosseto

MARCATORI: Laurenti

MASSA VALPIANA-ARGENTARIO 1-0

NEANIA-NUOVA GROSSETO B. 3-1

NEANIA: Cortini, Mazzi, Pieri,Ronzini, Pioli, Angelini, Marzocchi, Seravalle, Corridori, Shtjefni, Bargagli A disposizione: Carretti, Borghi

NUOVA GROSSETO B.: Rabazzi, Schiavo, Baraldi, Andolina, Frosinini, Malcapi, Ghizzani, Rossi, Subissati, Galloni, Bernazzi A disposizione: Dani, Nocerino, Frosinini, Biagini, Pizzocolo All.: Bernabini

ARBITRO: Saltelli di Grosseto

MARCATORI: 7′ Corridori (rig), 9′ st. Subissati, 23′ .Shtjefni, 50′ Bargagli (rig)

ESPULSIONI: Servalle, Shtjefni, Borghi, Schiavo Galloni

PORTO ERCOLE-A.PITIGLIANO 6-3

SAN DONATO-ALBERESE 2-2

SAN DONATO: Neri V., Neri G., Neri L., Grieco, Paolucci, Neri D., Neri N., Tursi, Bonato, Carena A., Paolucci A disposizione: Carena, Feruglio, SOrrentino, Lupino, Santolini, Neri A. All.: Neri

ALBERESE: Bertini, Bargagi, Cinelli, Francalanci, Costantini, Di Ninno, QUinonez, Spaghetti, Perosi, Giangrande, Rodriguez A disposizione: Mazzuoli, Simi, Giannini, Pallucca, Ragnini, Fontanarosa, Pellegrini All.: Benetello

MARCATORI: Paolucci, Perosi (rig), Bonato, Giangrande

Il commento della giornata

E’ stata una giornata pro Roselle. La vittoria della formazione termale, contestata dai padroni di casa, concomitante con le sconfitte di Castiglionese e Nuova Grosseto e il pareggio tra San Donato e Alberese ne ha sancito la fuga.
Adesso la seconda in classifica dista di ben sei punti. Bel successo anche del Porto Ercole che gioca a tennis 6-3 contro il Pitigliano, mentre continua l’ascesa dell’Atletico Arcille che espugna il campo di Braccagni per 5 a 1.
Infine da registrare la bella vittoria del Massa Valpiana, che si impone per 1 a 0 sull’Argentario.

mm

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giusto segnalare che la Castiglionese ha giocato in dieci dal 6′ minuto del primo tempo per l’espulsione (giusta) del suo portiere Terni. Ha tenuto benissimo il campo nonostante l’inferiorità numerica ed ha poi subito il gol all’85esimo su autogol per sfortunata deviazione di Bovenzi su tiro centrale di Giacalone. Albinia che ha poi legittimata la vittoria dopo aver colpito anche due legni nei minuti di recupero. Brave ad entrambe le formazioni e buone feste

  • Complimenti ai ragazzi di mister de blasi che anche ieri sul campo di Braccagni hanno dato lezioni di gioco,peccato per la poca sportività dimostrata dalla squadra avversaria compreso pubblico e dirigenza (cori razzisti insulti e minacce che tutti hanno visto e sentito)nello sport come nella vita bisogna saper perdere,e questo vi manca .finalmente ad arcille dopo tanti sacrifici abbiamo trovato un gruppo di ragazzi che tengono davvero alla maglia che portano e sono sicuro che ci toglieremo grandi soddisfazioni.

    • Si però dell’atteggiamento provocatorio del vostro portiere, delle offese che ha rifilato a tutti ,del vostro allenatore che ha mandato il portiere a tirare il rigore già sapendo come andava a finire, delle offese che il vostro “pubblico” ha rifilato ai nostri giocatori quando si avvicinavano alla rete come mai non ne parlate ? Pensate un pochino anche per casa vostra senza fare i finti i buonisti che non vi ci incastra visto che fino a ieri non sapevate nemmeno che esisteva il calcio dai

      • Il portiere e’ stato offeso con insulti razziali già dai primi minuti di gioco e ha fatto bene a mandarvi a quel paese capisco che non reggete il confronto ma ve ne dovete fare una ragione .per quanto riguarda noi se abbiamo iniziato ieri a conoscere il calcio i risultati mi sembrano niente male,e non sapevo che i portieri non possono battere i rigori peccato perché li batte niente male che ne dici?

        • comunque voglio far presente che nel campionato juniores i giocatori fuori quota possono giocare 4 se le fai giocare 5 prendi la partita persa avete capito dirigenti e tecnici dell’arcille?

      • Mi potresti dire quali offese il pubblico ospite ha rifilato ai giocatori del Braccagni? Forse ti riferivi ai “ragazzi” che hanno aspettato fuori il portiere dell’Arcille? Oppure a quei “genitori” (fra virgolette perchè così non è possibile definirli) che hanno offeso il portiere con espressioni razziali? Oppure di quel ragazzo che quando il clima si stava scaldando si è alzato dalla panchina per andare a inveire con il portiere che (erroneamente) stava rispondendo al pubblico? O ancora al portiere del Braccagni che prima del rigore ha rivolto delle “belle” parole all’orecchio del suo collega avversario?
        Può darsi che il portiere vi abbia innervosito con i suoi atteggiamenti, anche se devo capire ancora quali, ma non mi sembra il modo di reagire. Anzi nemmeno reagire perchè forse bastava non insultarlo il portiere per non stuzzicarlo. Che poi lui abbia sbagliato a offendere il pubblico è fuori ogni discussione, ma dovete ricordarvi che state parlando di ragazzi di 16/17 anni, che giocano per squadre di terza categoria e che chiunque di voi avrebbe risposto. Non fate i buonisti e ammettetelo. Poi basterebbe anche solo essere informati in quanto il portiere dell’Arcille ha calciato è segnato un rigore il sabato precedente sul punteggio di 7a3. E nonostante la partita a dispetto del risultato era più tirata che mai, visto che il Massa Valpiana stava attaccando e aveva appena segnato due gol, nessuno di loro, ne giocatori, ne dirigenti, ne spettatori (che erano molto presenti nonostante giocassero fuori casa) ha detto una parola.
        Anzi voglio dirvi di più, visto che vi attaccate tanto alle leggi per il discorso dei fuoriquota (dove palesemente l’errore c’è stato), dovreste anche accettare il fatto che il portiere può battere un rigore, può segnare ed esultare, può fare finte e perdere tempo e può palleggiare con il pallone.
        Quindi se volete essere onesti secondo le leggi fate ricorso e accettate ogni comportamento non sanzionabile da regolamento, oppure cercate di essere onesti secondo coscienza e non fate il reclamo visto il risultato già consolidato al momento dell’errore e criticate nei giusti modi il portiere che si comporta, secondo voi, in modo non sportivo.

    • Nn so chi si nasconde dietro al nick DS Arcille , ma vorrei risponderti xche mi sento chiamato in causa visto che sono prima genitore e poi tifoso della squadra juniores Braccagni, posso intanto dirti che trovo del tutto inutile questa polemica post partita xche nn credo che serva a stemperare il clima, tanto più, fatta da un dirigente, mi sembra alquanto fuori luogo, poi, visto che ero presente ed al di là che è tutto da dimostrare che abbiano iniziato prima i tifosi a discutere cn certi vostri giocatori, se sei uomo di calcio dovresti sapere che il campo è una cosa e il bordo campo è un altra, un giocatore dovrebbe isolarsi e pensare solo a giocare lasciando stare ciò che succede fuori (immagina cosa succederebbe in altre categorie dove gli spettatori sono molti di più e quelli in campo sono sempre 22), inoltre se hai giocato dovresti anche sapere che in campo come in battaglia la prima regola del calcio è il rispetto x gli avversari, puoi anche vincere 10-0 ma devi sapere che un tunnel od un palleggio od uno sbeffeggio che può offendere l altra squadra fa parte di una di quelle regole nn scritte che ogni uomo di campo, dirigente compreso dovrebbe sapere e trasmettere al giocatore che eventualmente nn sa…il fatto che un portiere possa battere un rigore è giusto e legittimo, bisogna solo vedere in quale contesto lo si fa e ieri nn mi sembrava il caso che lo facesse chi lo ha battuto, sarebbe solo servito a fomentare il nervosismo ed infatti così è stato, x il resto il Braccagni ha fatto qualche errore di gioco e ne ha pagate le conseguenze, quindi merito a voi che ne avete approfittato, ma ti posso assicurare che se anche arriveremo ultimi, dentro allo spogliatoio c’è un grande clima di amicizia ed un gruppo unito che il mister ha saputo creare e che va’ al di là del risultato sportivo…se, come probabile, eri in campo nn puoi sapere cosa è successo fuori fra i tifosi e ti posso assicurare che gli sbagli sono stati fatti da entrambe le parti, aiutati da un arbitro che ci ha capito il giusto durante la partita ma che x fortuna ha avuto il buon senso di riuscire a dividere le due squadre a fine gara…x finire ti faccio i miei complimenti x una squadra ed una società che è in crescita e spero che mi risponderai cn il nome di battesimo così alla prima occasione ci chiariremo a voce visto che molto probabilmente ci conosciamo, spero che questi inconvenienti nn succedino più e che la partita di ritorno serva x distendere gli animi x un bel terzo tempo…in bocca al lupo x il proseguio dell annata sportiva…

  • a tutti interessa vedere il campo e se non hai visto bene ti ricordo che far giocare 5 fuori quota non è serio e la tua risposta è nervosa e paesana. la figc stabilisce che in campo non possono essere impiegati non più di 4 fuori quota.voi avete impiegato 5 fuori quota la partita è persa.

    • Non mi nascondo dietro un nickname perché sai benissimo chi è il ds ad arcille trovo disgustoso offendere un ragazzo di 18 anni per il colore della pelle e ti posso assicurare che prima di Braccagni non era successo da nessuna parte di sentire certe cose .per quanto riguarda i fuori quota sono scesi in campo in tre a inizio partita gli altri due in panchina non era previsto che scendessero in campo evidentemente nella confusione causata dai giocatori del Braccagni perché il nostro portiere realizzava su rigore il gol del 5a1 il mister faceva entrare al 90 il quinto fuori quota senza sapere che aveva già fatto entrare l’altro ma non penso che abbia condizionato il risultato giocare 2 minuti di recupero sul 5a1con un fuori quota in più comunque fate pure ricorso a noi quest’anno interessa il gioco e costruire un gruppo di ragazzi che nei prossimi anni possano darci grandi soddisfazioni insieme al mister de blasi .

      • Io nn conosco l organigramma dell Arcille, la mia spiegazione scritta te l ho data, volevo solo dartela a voce…sei Sergio?

        • sono il mister dell’Arcille,e’ la prima volta che commento qualcosa, lo voglio fare per far capire che non era mia intensione denigrare nessuno, non fa parte del mio carattere,il portiere e’ un mio rigorista e sul 4 a 1 gli ho concesso di calciare se fossi un veggente sicuramente avrei evitato.
          Per cio’ che riguarda il fuoriquota da me utilizzatoal 90° minuto mi scuso per la mia disattenzione con tutti, ovviamente e’ palese l’errore,sapete che per tutta la partita ho utilizzato solo 3 fuori quota, pertanto saluto tutti e auguro buon Natale a tutti con l’auspicio che nei campi di gioco si veda tanto fair play farebbe bene a tutti.

    • Guarda che a arcille è normale…. anno scorso hanno giocato 30 ragazzi nemmeno tesserati……comunque a breve si vedranno i risultati !

  • Arcille vi piace vincere facile? Giocate con i 95 contro i 98 e avete il coraggio di vantarvi..ma per piacere, giocate ad armi pari, fate crescere i ragazzi…Auguri

  • L’arcille ha giocato tutta la partita con tre fuori quota che sono 96 per sbaglio il mister al minuto 92 haa fatto entrare l’ultimo della panchina per dare gloria a tutti in una partita senzA storia vinta 5a1 sul campo, tra l’altro ti ricordo che abbiamo giocato tutta la partita con 2 99 e 4 98.mettiti l’anima in pace con i ragazzi dell’arcille non ce n’è per nessuno .

    • tutto il calcio maremmano è in debito con l’arcille si per i campionati vinti sia per il settore giovanile che è stato nei tempi una fucina di giovani calciatori e tecnici che sonodi esempio per il calcio nazionale.ma la partita con il braccagni è un’altra cosa caro amico lì avete fatto giocare 5 fori quota che il regolamento non prevede e quindi in caso di reclamo del braccagni la partita è persa. tutte le altre considerazioni le lascio a te.

  • Se non ti vergogni per quello che dici firmati e il ricorso è un diritto del Braccagni anche se per come si sono svolti i fatti non mi sembra che abbia alterato la partita giocare 2 minuti con un fuori quota in più con il risultato di 5a1. Comunque noi accetteremo qualsiasi decisione senza fare polemica abbiamo sbagliato a fare l’ultimo cambio e se dobbiamo pagare lo faremo ma il campo il verdetto l’ha dato.

    • infatti il verdetto del campo è quello che avete fatto giocare un atleta che non poteva giocare.le altre sono tutte chiacchere

  • Il comunicato federale n 45 del 26/2/15 indica per gli juniores provinciale i giocatori 97 in quota e 4 fuori quota dal 95 in poi. Non conta quanti fuori quota metti in campo ma quanti vengono indicati nella lista, se sono 5 hai violato una norma federale e su eventuale ricorso hai perso la partita.

    • Hai detto bene eventuale ricorso ,quando perdi 5a1 e il quinto fuori quota gioca 2 minuti per una svista della panchina ci vuole coraggio a fare ricorso ma forse è l’unico modo per vincere una partita che altrimenti non avrebbero mai vinto per quanto visto sul campo.aspettatevi al ritorno di prenderne il doppio e senza fuori quota così non avrete scuse da prendere.

      • Hahahaha….per voi le regole sono un optional…sicuri che tutti gli atleti che avete messo in campo siano con nomi veri ?? A proposito ci sono dei corsi CEPU dove vi possono insegnare a contare fino a 5 ….hahahaha

      • Ti vorrei ricordare che il Manciano lo scorso anno o quello precedente (non ricordo esattamente l’anno) ha fatto ricorso contro la Nuova Grosseto pur avendo perso per 5/6 reti perchè la Nuova aveva messo in campo all’ultimo minuto un quinto fuori quota a risultato acquisito. Al Manciano è stata data la vittoria a tavolino, ci sono delle regole che vanno rispettate e i dirigenti devono conoscere il regolamento del calcio e le carte federali.

        • Mi fate davvero ridere voi del Braccagni, una partita che è finita 5-1 SENZA fuoriquota, e il quinto che è entrato al 91′ è stato davvero superfluo. Che soddisfazione c’è di vincere una partita a tavolino, (allora vi interessano solo i 3 punti) non come avevate detto il comportamento ecc, siete dei ridicoli e fare ricorso è proprio da persone senza cervello, che si appigliano a una disattenzione pur di vincere una partita in cui era palese là vostre scarse doti sia tattiche che tecniche,(evidenti 5-1). Quindi non dite che vi interessa tanto il comportamento se poi fate ricorso per vincere una partita. BRAVIII RISULTERÀ 3-0 per voi, che soddisfazione vero? Ahahahahahah, fate una squadra di basket o di qualche altro sport che è meglio

        • Dovresti sapere che la nuova aveva fatto 7 sostituzioni invece di5 non per un fuori quota che ha giocato 2 minuti sul 5a1 e se non sbaglio il manciano il passa l’acqua la visto dalle tribune lo stesso anno,ognuno è responsabile delle proprie azioni non penso che Braccagni o arcille con 3 punti in più o in meno gli cambiano la classifica i valori espressi in campo che tutti hanno visto sono tali che lasciano dubbi .















Loading…















%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: