Juniores Settore Giovanile

Juniores provinciali: volano Paganico e Casottomarina. Reg.li: Vince l’Albinia

Nella foto un azione di Sticciano-Casottomarina (di Noemy Lettieri)

Errore sul database di WordPress: [Unknown column 'status' in 'field list']
SELECT `final` AS final_round, `group`, `home_team`, `away_team`, DATE_FORMAT(`date`, '%Y-%m-%d %H:%i') AS date, DATE_FORMAT(`date`, '%e') AS day, DATE_FORMAT(`date`, '%c') AS month, DATE_FORMAT(`date`, '%Y') AS year, DATE_FORMAT(`date`, '%H') AS `hour`, DATE_FORMAT(`date`, '%i') AS `minutes`, `match_day`, `location`, `status`, `league_id`, `home_points`, `away_points`, `winner_id`, `loser_id`, `stat_id`, `post_id`, `season`, `id`, `custom` FROM wp_leaguemanager_matches WHERE `league_id` = '0' AND `season` = '' AND `final` = '' AND `match_day` = '1' ORDER BY `date` ASC LIMIT 0,10

JUNIORES REGIONALI

Bella vittoria per l’Albinia che al Combi si impone per 3 a 2 sui senesi del Valdarbia al termine di un match combattuto ed equilibrato, che i padroni di casa hanno fatto loro, grazie alle reti di Masini, Conti e Breschi.

JUNIORES PROVINCIALI

GROSSETO. Si è conclusa l’ottava giornata del campionato Juniores, giornata che vede un bel pareggio tra la Nuova Grosseto e il Roselle, risultato però che non aiuta nessuno delle due squadre.

Vittoria di misura per il Casotto Marina contro l’Argentario che sigilla sempre più il dominio in classifica; il Paganico deciso a non mollare la testa della classifica tiene testa e non perde un colpo; brutto pareggio per lo Sticciano che spreca una giornata d’oro portandosi in vantaggio di due gol, concedendo però troppo ai padroni di casa che hanno saputo approfittarne;

I risultati dell’ottava giornata

Impossibile caricare il template standings-extend.php

Noemy Lettieri

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il casotto il 2 tempo ha giocato meglio del primo è vero che non è stato un casotto al 100% però ha fatto vedere a sprazzi il suo gioco e alla fine secondo me é risultato meritato quello del casotto e sul rigore dato per l’argentario ho molti dubbi

  • Forse sarebbe buona cosa insegnare all’arbitro di Paganico-Valpiana come si sanzionano i falli da ultimo uomo.






















%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: