Calcio Juniores Settore Giovanile

Juniores nazionali: prezioso successo per il Gavorrano, male il Grosseto a Spoleto

Esce sconfitto il Grosseto sul campo della Voluntas Spoleto con il punteggio di 2-1. Mister Luzzetti si è trovato costretto a fare a meno di due pedine importanti come Loffredo e De Frenza e la loro assenza sembra aver pesato in maniera decisiva nell’esito finale dell’incontro.

I biancorossi sono partiti meglio dei padroni di casa, ma dopo una ventina di minuti è stato lo Spoleto a passare in vantaggio grazie ad una incomprensione della difesa maremmana che gli lasciato campo libero per trafiggere la porta difesa da Palmieri.

Dopo un’occasione sprecata nel primo tempo da Bartalucci, che ha colpito la traversa, il Grosseto si è gettato all’arrembaggio cercando l’uno a uno subendo però al diciottesimo della ripresa il 2-0 ancora a causa di un errore della difensivo.

Mister Luzzetti è corso allora ai ripari cambiando Cocciolo con Signorini, ma la buona sorte non ha assistito il Grosseto in almeno due occasioni quando Panfilo e Russo hanno visto sfumare sulla linea di porta le proprie opportunità offensive.

Ad un quarto d’ora dal termine il match si è riaperto quando l’arbitro ha fischiato un penalty in favore del Grosseto per un fallo di mano e Bartalucci è andato sul dischetto del rigore realizzando il 2-1. Nei minuti finali, però, l’assalto dei torellini si è rivelato tanto generoso quanto infruttuoso ed il risultato non è cambiato.

Sorride il Gavorrano che sul campo grossetano di via Adda si è preso il lusso di battere con pieno merito la corazzata Gubbio che finora aveva dominato il girone H del campionato nazionale juniores.

Lo avevamo anticipato e siamo stati buoni profeti: c’era aria di colpaccio e così è stato: il Gavorrano ha superato 2-1 la capolista grazie alle reti messe a segno da Balestracci ed Agnelli avendo così ragione di un avversario che si è rivelato una tigre di carta.

Dopo sei minuti i maremmani si sono portati in vantaggio con Balestracci abile a trovare il tap-in vincente di testa su un traversone di Zaccaria.La gioia gavorranese è, però, durata un solo minuto: Zaccaria ha perso palla in un contrasto e Ricci lo ha punito realizzando il gol del pareggio senza che l’incolpevole Pagliuchi potesse fare niente per evitare la marcatura.

Dopo circa un’ora di gioco, al 66° minuto, il Gavorrano ha realizzato il gol-vittoria da un’azione nata da un calcio piazzato la palla è giunta dalle parti di Agnelli che non si è fatto pregare ed ha realizzato la rete che è valsa il successo finale.

Voluntas Spoleto-Grosseto 2-1

Voluntas Spoleto: P. Campanile, Santi, Silvestri, Martini, Scocchetti, Ajdini, Radici, Falcinelli (32pt Turco), Paolucci, Gramaccioni, Paradisi. A disp. Chichirau, Buzzotti, G. Campanile, Turco, Mares, Pimpinicchio. All. Rambotti

Grosseto: Palmieri, Bartalucci, Cocciolo (19st Signorini), Monaci, Polizzotto, Grotti, Mancianti, Tostelli, G. Russo, Facondini (5st Benocci), Panfilo (25st F. Russo). A disp. Minucci, Montani, Guidi. All. Luzzetti.

Arbitro:
Assistenti: Moretti e Cretoni di Foligno

Marcatori: 16pt Paradisi, 13st Paolucci, 30st Bartalucci

Gavorrano-Gubbio 2-1

Gavorrano: Pagliuchi, Pavin, La Spina, Zaccaria, Benassi, Balestracci, Muzzi, Montefusco, Mazzieri (Catella), Mazzieri, Porro, Agnelli (Fanciullacci). A disp. Giannoni, Cerboni, Potini, Paladini, Cinea, Gambazza. All. Cacitti.

Gubbio: Monti, Monacelli, Rocchi (Cardinetti), L. Ricci, Lor. Ricci, Schiaroli, Branco, Vispi, Piergentili (Genghini), Roci, Cioffi (Franceschetti). A disp. Pascolini. All. Sandreani.

Arbitro: Demi di Piombino

Marcatori: 6pt Balestracci, 7pt Ricci, 66st Agnelli

Ammoniti: Mazzieri, Benassi, Zaccaria, Monacelli, Branco, Cardinetti
Espulsi: Branco e Monacelli per doppia ammonizione