Terza Categoria

Il punto sul campionato di Terza: Braccagni sempre più leader, Montorgiali mina vagante

Il Braccagni ringrazia il Montorgiali e se ne va. Sono adesso 6 i punti di vantaggio della formazione di Galeotti sul Ribolla, 7 sul Montiano, 14 sull’Orbetello Scalo. Che la lotta per il primo posto si sarebbe ristretta a tre formazioni era oramai certo, ma che il Braccagni potesse allungare a 6 punti il proprio vantaggio dopo il tour de force tra fine girone di andata e inizio di quello di ritorno era una variabile non scontata. Bravo è stato Galeotti a tenere alto il livello di tensione nei suoi, e fortunato è stato il Braccagni nel veder inciampare gli inseguitori dietro. Il Montiano sconfitto a Montorgiali è figlio anche delle polveri bagnate dell’attacco di Cipriani, con Sefa che non riesce più ad andare in rete. Ribolla vittorioso nel derby, e nuovamente secondo, ma la formazione di Guscelli, così come quella di Cipriani, rischiano adesso di essere distratte dalla finale di coppa. L’Orbetello Scalo continua a vincere col minimo scarto, e ciò è un buon segnale. La formazione di Ercole, pur con qualche problema in attacco, è tornata in zona playoff, superando anche la Nuova Grosseto fermata dal turno di riposo. Bene, anzi benissimo, il Montorgiali, che potrebbe essere la mina vagante di questo finale di campionato.

Andrea Capitani

Responsabile Terza categoria e Altri sport

Email: a.capitani@hotmail.it

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
























Il CalcioMercato di Gs