Promozione

Il Manciano cade anche ad Asta. E’ crisi !

ASTA-MANCIANO 1-0

Marcatori: 3° st. Casini

ASTA: Cartocci, Mari, Viti, Diokh, Dini, Amerighi, Bandini, Casucci, Casini, Piccardo, Merka. A disp.: Betti, Caselli, Zullino, Brogi, Del Buono, Mensini, Saracini. All. Santini

MANCIANO: Sabatini, Contini, Mobili, Verde, Biribicchi F., Lupi, Marconi, Berna, Schiano, Margiacchi, Carletti. A disp.: Fanteria, Lupo, Laghi, Giustacori, Menci, Terenzi, Raffaelli. All. Renaioli

Arbitro: Vizzini sez. Aia del Valdarno

Si apre ufficialmente la crisi del Manciano che perde in trasferta lo scontro salvezza contro il fanalino di coda Asta.
Ancora una volta troppe, tante le occasioni gettate alle ortiche dagli avanti biancorossi che poi vengono puniti al 3° della ripresa da un azione di contropiede con Casini.

Nel primo tempo partono forte i ragazzi di Renaioli che vanno al tiro con Marconi e Carletti , ma le conclusioni sono imprecise. Al 30° sono i maremmani ancora a sfiorare il goal com Schiano che a tu per tu con Cartocci spara addosso al portiere.
Due minuti più tardi è ancora Carletti a provare la conclusione, ma non è giornata.

Nella ripresa dopo tre minuti arriva la doccia fredda con il goal di Casini  che beffa Sabatini con un tiro angolatissimo da fuori area.
Gli ospiti cercano di reagire, ma i padroni di casa si rinchiudono a difesa della propria porta e guadagnano tre punti fondamentali per continuare a sperare nella salvezza.

mm

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all’interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E’ altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *