Calcio Grosseto Calcio Lega Pro Unica Notizie Grosseto Calcio Primo piano

Il Grifone, a metà classifica, lavora e suda in vista di Ascoli

all'andata 1-0 decisivo Pichlmann

Si è appena conclusa anche la quattordicesima giornata del campionato di Lega Pro girone B e il Grosseto si è assestato in nona posizione ad ex-aequo con il Tuttocuoio. Il primo posto è lontano ben 9 punti, il secondo 4, il terzo 3 e il secondo 2. Tutto è ancora possibile in chiave play-off, ma per la vittoria finale al momento il Picchio ascolano sembra proprio aver ingranato il passo giusto. Il problema è che nel prossimo turno il Grifone andrà a far visita proprio alla capolista Ascoli con una formazione largamente incompleta. Un peccato, perché sarebbe stato davvero bello poter vedere il miglior Grosseto andare a sfidare i primi della classe. Come detto, però, non sarà così, ma siamo certi che mister Padalino saprà stimolare a dovere i giocatori disponibili. D’altronde, uscire indenni dal Cino e Lillo Del Duca sarebbe già una mezza vittoria, proprio in considerazione dell’emergenza numerica che sta attraversando la rosa unionista, ma rallentare o fermare i bianconeri marchigiani aiuterebbe anche ricompattare la classifica nelle zone alte, evitando così una fuga degli ascolani. Oltretutto, se non fosse stato per il black-out di Pontedera, adesso saremmo qui a raccontare di un tris di vittorie biancorosse consecutive, ma è andata in ben altro modo, per cui dobbiamo tenere alta l’attenzione su tutti i problemi unionisti per evitare che la sofferta vittoria col Santarcangelo non faccia dimenticare che i tre punti sono arrivati dopo oltre un’ora di non gioco e solo dopo aver corretto opportunamente la formazione iniziale. A livello di rendimento interno, invece, il Grosseto ha risalito questa classifica speciale e adesso occupa la tredicesima posizione con 10 punti in 8 partite, ancora troppo poco rispetto ai 16 in 7 incontri raccolti da Pistoiese e Reggiana, ma un sensibile passo in avanti. Al contrario, è calato il rendimento esterno, con 10 punti in 6 turni. Come si è capito, i punti raccolti dal Grosseto tra casa e trasferta sono equamente divisi, ma lontano dallo Zecchini sono bastate meno partite per farlo. In attesa, poi, di altri rinforzi (col Grifone che sta diventando una sorta di Internazionale Fc, ndr), crediamo che sarebbe giusto reintegrare Asante, un giocatore che tornerebbe sicuramente utile a Padalino in vista di Ascoli, così come forse è giunta l’ora di dare una chance a elementi come Longo.

mm

Yuri Galgani

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. Si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro e dalla passata stagione segue la Serie D. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
























Il CalcioMercato di Gs